Pro Bowl 2015 – Il giorno dopo

Si, lo ammetto, ho guardato il Pro Bowl…

No… non tutto… “solo” i primi tre quarti. Non so spiegarmi perché ho dedicato buona parte della nottata a guardare una partita dove abbracciare l’avversario equivale a far registrare un tackle… c’è più agonismo nelle partite domenicali di flag football che organizzo con gli amici. Eppure ogni anno mi piazzo davanti al video e mi torturo, rovinandomi il fegato per lo spettacolo scadente e gli occhi per le assurde divise utilizzate. Ogni anno, tra l’altro, resto come un idiota in attesa che si decidano a far toccare palla al Raider di turno.

NFL: Pro Bowl Continua a leggere

Annunci

Pro Bowl 2015 – Le divise e le modifiche al regolamento

Nota: questo articolo è stato originariamente scritto per essere pubblicato su Huddle Magazine. La versione proposta qui sul blog presenta solo qualche piccola modifica.

Pro_Bowl_2015_uniforms

L’attenzione di tutti è concentrata sulla partita che si giocherà il primo febbraio in Arizona. Il Super Bowl XLIX vedrà i campioni in carica Seattle Seahawks cercare di diventare la prima squadra capace di ripetersi dall’ormai lontano 2005, quando l’impresa riuscì ai New England Patriots. Proprio la squadra di Bill Belichick e di Tom Brady farà di tutto per impedire ai rivali di raggiungere l’obiettivo.

Un’altra questione che sta catalizzando l’attenzione dei media e del pubblico è la polemica nata dopo che 11 dei 12 palloni usati dai Patriots nelprimo tempo della finale di Conference contro i Colts sono stati trovati più sgonfi del consentito. C’è una indagine in corso da parte della NFL e l’opinione pubblica è divisa sull’argomento.

Insomma, siparla di tutto tranne che della partita che si giocherà domenica 25 gennaio allo University of Phoenix Stadium di Glendale, Arizona: il Pro Bowl.  Continua a leggere

Bills – Raiders preview

2014_w16_Bills-Raiders_header

Oggi i Raiders giocano l’ultima partita stagionale in casa. A dirla tutta questa contro i Bills sulla carta potrebbe essere l’ultima partita dei Raiders ad Oakland, visto che l’accordo per giocare al Coliseum scade alla fine di questa stagione e non è ancora stato rinnovato.  Continua a leggere

Bills – Raiders – dalla American Football League ai giorni nostri

Domenica si sfideranno le due squadre che mancano da più tempo l’appuntamento con i playoff.

Dopo essere stati una delle superpotenze della NFL nei primi anni 90 (dominando l’AFC tra il 1990 e il 1993 e conquistando l’accesso a ben quattro Super Bowl consecutivi, perdendoli però tutti), i Bills hanno iniziato il declino e da 15 stagioni non accedono ai playoff. Con un record di 8-6 la squadra di Buffalo ha necessità di continuare a vincere per mantenere viva la speranza di interrompere quest’anno la striscia negativa.

I Raiders sono stati la prima squadra nel 2014 ad assicurarsi un altro anno senza playoff, portando la striscia a 12 stagioni (dall’apparizione, a conclusione della stagione 2002, nel Super Bowl XXXVII, perso malamente contro i Buccaneers). In attesa di vedere se i Browns (7-7), ancora matematicamente in corsa per un posto da wildcard, li raggiungeranno, i Silver & Black si sono garantiti il secondo posto sul podio del disonore.  Continua a leggere

Marcel Reece è uno dei 32 nominati per il premio Walter Payton Man of the Year

La NFL ha reso noti i nomi dei 32 candidati al titolo di “Walter Payton Man of the Year”. Nella lista è presente, per ogni squadra della NFL, il nome di un giocatore che si è distinto per il suo impegno nella comunità.

Per i Raiders il candidato è Marcel Reece.

Marcel_Reece

Continua a leggere

Raiders – Chiefs preview

2014_w15_Raiders-Chiefs
Riusciranno i Raiders a regalare ai propri tifosi un’altra vittoria? La partita in casa dei Chiefs non è certo facile sulla carta, e i Silver & Black ci hanno purtroppo abituato ad alti e bassi degni delle montagne russe dei più famosi parchi di divertimento. Dopo la prima bella vittoria in casa proprio con i Chiefs era arrivata la prestazione imbarazzante di St. Louis, a cui era poi seguita l’ottima prova contro i 49ers.

Sono ormai 9 le sconfitte consecutive in trasferta, e i Raiders non vincono due partite di seguito da ottobre 2012 (quando batterono i Jaguars in casa e proprio i Chiefs all’Arrowhead Stadium).  Continua a leggere

49ers – Raiders – Battle of the Bay

Gran bella partita ci hanno regalato i Raiders domenica. La squadra sulla carta più debole ha dominato quella che a inizio stagione era candidata a giocarsi il Super Bowl.

Donald Penn, Derek Carr, Eric Reid

Abbiamo visto di tutto: il T Donald Penn ricevere un TD pass di Derek Carr, Sio Moore litigare a più riprese con Colin Kaepernick (video su TMZ), una difesa nuovamente concentrata e concreta e una linea d’attacco che ha controllato alla perfezione i pass rusher di San Francisco. Abbiamo visto un RB dinamico come Murray finalmente in campo a tempo pieno, con McFadden a fare da comprimario e il deludente Jones-Drew a fare da spettatore non pagante.

Il mio racconto della partita lo potete leggere su Huddle Magazine.

Ora restano 3 partite piuttosto dure: i Chiefs in trasferta, i Bills al Coliseum e per concludere i Broncos in Colorado. Non sarà facile vincere, ma i Raiders devono provarci… di sicuro i tifosi sono stufi degli alti e bassi della squadra, e vogliono un po’ di continuità… vogliono festeggiare ancora qualche vittoria prima che il sipario si chiuda definitivamente su questa triste stagione.

DIETRO LE LINEE NEMICHE

E’ arrivata ieri la notizia che alla safety dei Chiefs Eric Berry è stato diagnosticato il linfoma di Hodgkin.

I medici hanno dichiarato che il linfoma è curabile con approcci chemioterapici standard. Non sarà facile ma il giocatore può riprendersi completamente e anche tornare a giocare già dalla prossima stagione secondo diverse fonti mediche. Ma adesso non ha senso pensare al campo… CORAGGIO ERIC, TIENI DURO.

Eric Berry