Raiders – Chiefs preview

2014_w15_Raiders-Chiefs
Riusciranno i Raiders a regalare ai propri tifosi un’altra vittoria? La partita in casa dei Chiefs non è certo facile sulla carta, e i Silver & Black ci hanno purtroppo abituato ad alti e bassi degni delle montagne russe dei più famosi parchi di divertimento. Dopo la prima bella vittoria in casa proprio con i Chiefs era arrivata la prestazione imbarazzante di St. Louis, a cui era poi seguita l’ottima prova contro i 49ers.

Sono ormai 9 le sconfitte consecutive in trasferta, e i Raiders non vincono due partite di seguito da ottobre 2012 (quando batterono i Jaguars in casa e proprio i Chiefs all’Arrowhead Stadium). 

INFORTUNI E MOVIMENTI DI MERCATO

La difesa nero-argento esce acciaccata dalla partita contro San Francisco. Larry Asante, una delle sorprese positive delle ultime partite, non si è allenato per gran parte della settimana ed è stato proprio oggi dichiarato out per il resto della stagione. Il LB Sio Moore, criticabile per certi atteggiamenti ma certo non criticabile per l’impegno e la passione che dimostra ogni settimana, era stato dichiarato questionable per un problema all’anca, ma oggi si è saputo che domenica non giocherà. Il CB Tarell Brown (piede/caviglia) e il DT Pat Sims (spalla) sono questionable.

Per quanto riguarda l’attacco restano fuori il TE Brian Leonhardt (commozione cerebrale) e il T Menelik Watson (piede/caviglia) e si aggiunge alla lista il WR Denarius Moore, che a quanto si dice si è infortunato il ginocchio e la caviglia cadendo dalle scale dell’albergo prima della sfida contro i 49ers. Moore era per tutti il candidato a lasciare il posto a Rod Streater, pronto per essere riattivato dalla IR/Designated for Return list, ma secondo diverse fonti il ricevitore potrebbe non tornare in campo in questa stagione.

I Raiders hanno fatto qualche modifica al roster questa settimana, tagliando il LB Jamar Chaney, inserendo nella practice squad il WR Kenny Shaw e il TE Evan Wilson ed infine, proprio oggi, mettendo nella IR la S Larry Asante e promuovendo dalla practice squad il LB Bojay Filimoeatu e il DB Ras-I Dowling.

FACCIAMO I CONTI

Due delle pedine decisive per la vittoria del TNF di week 12 non giocheranno la seconda sfida contro i Chiefs. L’assenza di Sio Moore (12 placcaggi  totali di cui 7 in solitario e 1 sack decisivo – decisivo quanto il timeout chiamato da Justin Tuck per salvare Moore e Mack da una penalità che avrebbe potuto riaprire la gara) e Larry Asante (7 placcaggi totali in difesa e 2 con lo special team, 1 fumble forzato) si sentirà.

I Raiders hanno ora solo 4 LB sani, i titolari Khalil Mack e Miles Burris, lo special teamer Ray Ray Armstrong e il neopromosso Bojay Filimoeatu, che aveva giocato in 5 partite con i Silver & Black in questa stagione prima di essere tagliato e richiamato nella practice squad. Il livello di esperienza è decisamente basso e non sarà facile contenere le due armi preferite di Alex Smith, il RB Jamaal Charles (172 corse per 898 yard – una media di 5.2 – e 9 TD; 32 ricezioni per 234 yard e 5 TD) e il TE Travis Kelce (51 ricezioni per 688 yard e 4 TD nel 2014)

DIETRO LE LINEE NEMICHE

Dopo aver battuto i Seahawks in week 11 i Chiefs hanno perso tre partite consecutive, la prima proprio contro i Raiders e le altre due contro Broncos e Cardinals, entrambe candidate ad andare ai playoff ed al momento in testa alle rispettive division. E‘ essenziale per Jamaal Charles e compagni battete i Raiders davanti al calorosissimo e chiassosissimo pubblico di casa per poter ancora sperare in un posto da wildcard.

La lista infortunati di Kansas City è lunga un chilometro, ma gli unici a rischio di saltare la sfida contro i Silver & Black sono il LB Tamba Hali (questionable per problemi al ginocchio) e il CB Phillip Gaines (doubtful per i sintomi di una commozione cerebrale). L’unico sicuramente out è il DE Allen Bailey.

Jamaal Charles è stato limitato in settimana da problemi a ginocchio e caviglia, ma domenica molto probabilmente sarà a pieno regime.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...