Il ritorno a casa di Jon Gruden

Martedì 9 gennaio i Raiders hanno presentato ufficialmente alla stampa il nuovo head coach Jon Gruden. Non si è trattato di una semplice conferenza stampa, ma di una vera e propria festa in nero-argento, con presenti tanti ex giocatori e vari Hall of Famer che hanno vestito la maglia dei Silver & Black. Ad assistere alla conferenza stampa c’era talmente tanta gente che i Raiders non hanno potuto utilizzare la sala stampa, ma hanno dovuto allestire il palco nella palestra del proprio Performance Center.

2018-01-09_Mark_Davis-Jon_Gruden-Reggie_McKenzie

Il proprietario degli Oakland Raiders Mark Davis , l’head coach Jon Gruden e il general manager Reggie McKenzie posano per le foto di rito dopo la conferenza stampa di presentazione di Gruden. (Foto: Stan Szeto/USA TODAY Sports)

Davanti ai microfoni si sono presentati il proprietario Mark Davis, visibilmente emozionato, e il General Manager Reggie McKenzie. Dopo un breve video introduttivo i due sono stati raggiunti dal protagonista della giornata.  Continua a leggere

Ufficiale, Jon Gruden nuovo head coach dei Raiders

Nella notte italiana tra sabato e domenica, i Raiders hanno ufficializzato che Jon Gruden sarà il nuovo head coach dei Silver & Black. Per Gruden si tratta di un ritorno a casa dopo l’esperienza del 1998-2001.

Jon_Gruden_first-stint_Raiders

Jon Gruden nella prima avventura con gli Oakland Raiders (1998-2001)

Nel breve comunicato pubblicato sul sito ufficiale, i Raiders hanno confermato che martedì a mezzogiorno (le 21 italiane) si terrà la conferenza stampa di presentazioneContinua a leggere

Jon Gruden ai Raiders, manca solo l’ufficialità

La telenovela Gruden sta velocemente arrivando a conclusione; manca l’ufficialità ma sembrerebbe proprio che dopo anni di corteggiamento il proprietario dei Raiders Mark Davis sia riuscito nel suo intento di riportare Jon Gruden ad Oakland.

Jon Gruden, Bruce Allen e Al Davis fotografati durante la conferenza stampa del 1998 durante la quale Gruden fu nominato head coach dei Raiders. (Foto: Mercury News)

A quanto riportano diversi insider Gruden verrà presentato ufficialmente martedì 9 gennaio, quasi 20 anni esatti dopo la conferenza stampa durante la quale Al Davis lo aveva nominato head coach dei Silver & Black.  Continua a leggere

I Raiders licenziano Jack Del Rio. Tornerà Jon Gruden?

La stagione dei Raiders non poteva finire peggio: l’umiliante sconfitta contro i Los Angeles Chargers per 30-10 ha fissato il record 2017 dei nero-argento ad un modesto 6-10 ed ha confermato l’inconsistenza della squadra. Neanche il tempo di fare la doccia e Mark Davis ha comunicato a Jack Del Rio la sua intenzione di licenziarlo. Il coach che ha contribuito a riportare i Raiders ai playoff per la prima volta dopo secoli e che aveva ottenuto nella offseason un ricco prolungamento di contratto è stato incerimoniosamente defenestrato.

Jack_Del_Rio-Jon_Gruden

Jack Del Rio (Foto: Harry How/Getty Images) e Jon Gruden (Foto: Jed Jacobsohn/Getty Images), elaborazione grafica: Raiders Italia

L’impressione è che la sorte di Del Rio fosse decisa ben prima dell’inizio della partita viste le voci che iniziavano a circolare sul possibile ritorno di Jon Gruden, vecchio pallino di Mark Davis. Ancora non c’è nulla di certo e sia Gruden che Davis hanno scansato le domande sull’argomento, ma qualcosa bolle in pentola e sembra che le possibilità di un ritorno di Chucky sulle sideline NFL siano piuttosto concrete.  Continua a leggere

Jack Del Rio è stato presentato ufficialmente

Venerdì c’è stata la conferenza stampa di presentazione del nuovo head coach dei Raiders Jack Del Rio. Davanti ai microfoni, oltre all’ex defensive coordinator dei Broncos, si sono presentati anche il General Manager Reggie McKenzie e il proprietario della squadra Mark Davis.

2015_Raiders_McKenzie-Del_Rio-Davis

Prima di analizzare quanto detto durante la conferenza stampa è bene sottolineare l’importanza della presenza di Davis. Fino a poco tempo fa infatti, il figlio di Al Davis era rimasto in penombra, ed aveva lasciato il palcoscenico al General Manager a cui aveva dato l’incarico di rinnovare il team e lo staff.

Dopo tre lunghi anni di insuccessi, Davis è diventato più presente ed ha contribuito alla ricerca e alla scelta del nuovo head coachContinua a leggere

Jack Del Rio nuovo head coach dei Raiders

Jack Del Rio

Dopo una lunga attesa tutto si è risolto come i più prevedevano: Jack Del Rio è il nuovo head coach dei Raiders ed ha firmato un contratto di 4 anni.

Non c’è ancora nulla di ufficiale ma, secondo fonti di CSN Network, la conferenza stampa di presentazione del nuovo HC si terrà venerdì 16 gennaio.

Dopo che i tifosi avevano sognato Jon Gruden e poi Jim Harbaugh, Jack Del Rio era l’opzione migliore fra quelle che si erano prospettate.  Continua a leggere

Jim Harbaugh e i Raiders

La Battle of the Bay, la sfida di domenica tra Raiders e 49ers, è interessante per diversi motivi.

I 49ers escono da una sconfitta pesante per 19-3 contro i Seahawks, rivali di division nella NFC West, e Colin Kaepernick si ritrova al centro di polemiche per le sue prestazioni altalenanti, con critiche che provengono sia da semplici tifosi che da addetti ai lavori.

I Raiders arrivano invece da un umiliante 0-52 contro i Rams, e da una prestazione vergognosa che ha lasciato basiti anche i fan più disillusi. E’ necessario essere competitivi contro i 49ers, non tanto per salvare una stagione da dimenticare, ma almeno per dimostrare di avere un pizzico d’orgoglio.

C’è la rivalità territoriale, molto sentita tra le due città che si affacciano sulla stessa baia; quella rivalità che ha fatto dichiarare ad un normalmente pacato Justin Tuck che sarà “un bagno di sangue“.

E poi c’è Jim Harbaugh…  Continua a leggere

La sconfitta con i Chargers è difficile da digerire, ma bisogna pensare ai Cardinals

I Raiders sono reduci dalla partita di gran lunga migliore della loro stagione, una sconfitta 31-28 contro i San Diego Chargers al Coliseum di Oakland. Essere competitivi fino agli ultimi secondi di gioco e aver segnato ben 28 punti (4 TD pass di Derek Carr) non ha soddisfatto i nero-argento, che sono ancora alla caccia della prima vittoria stagionale. Da correggere ci sono soprattutto la difesa sui terzi down (8 su 14 convertiti dai Chargers) e la concentrazione in fase di ricezione (5 dorp lampanti dei ricevitori di Oakland nell’ultima partita).

Con l’amaro in bocca la squadra ha lavorato tutta la settimana per migliorare e preparare la sfida contro gli Arizona Cardinals e contro i tanti ex.

Carson_Palmer-Jared_Veldheer-Tommy_Kelly

Carson Palmer, Jared Veldheer e Tommy Kelly con la maglia dei Cardinals

Continua a leggere

Prime impressioni su Tony Sparano/Altri guai nel reparto LB/Dietro le linee nemiche

Lunedì i Raiders sono tornati ad allenarsi ed è stata la prima occasione per vedere all’opera Tony Sparano nel nuovo ruolo di Interim Head Coach. Dopo l’allenamento Sparano ha tenuto l’usuale conferenza stampa, nella quale ha dovuto ovviamente rispondere ad una marea di domande riguardanti le modifiche che ha apportato e che apporterà nel prossimo futuro.

Una trascrizione di quello che si è detto nella conferenza stampa di Sparano la potete trovare sul sito ufficiale dei Raiders, insieme alle interviste a Maurice Jones-Drew, LaMarr Woodley e Antonio Smith. Continua a leggere

Mike Holmgren in visita, Kenbrell Thompkins preso via waivers, ricominciano gli allenamenti

I Raiders sono tornati dal (poco meritato) periodo di riposo ed hanno ripreso gli allenamenti in vista della sfida casalinga contro i San Diego Chargers in programma domenica prossima. Sarà la prima occasione per toccare con mano il cambio di filosofia di gioco anticipato dal nuovo Interim Head Coach Tony Sparano durante la conferenza stampa di presentazione.

Intanto, simbolicamente, Tony Sparano ha sotterrato il ricordo delle quattro partite perse nel primo quarto di questa stagione, come potete vedere nel video qui sotto:

Alla ripresa degli allenamenti si è avuta una notizia positiva, visto che Derek Carr si è allenato apparentemente senza problemi insieme ai compagni, ma allo stesso tempo si è capito subito che l’emergenza linebacker è tutt’altro che risolta; Nick Roach e Kaluka Maiava erano infatti assenti e Sio Moore si è allenato a bordo campo. Se la situazione non cambierà nel corso della settimana, questo significherà che i Raiders non avranno soluzioni alternative agli unici tre LB sani attualmente presenti nel roster (Khalil Mack, Miles Burris e Bojay Filimoeatu). Continua a leggere