2018 week 8 – Colts at Raiders preview

I Raiders (1-5) tornano in campo dopo la bye week per affrontare i Colts (2-5), reduci dalla vittoria contro i Bills che ha ridato un po’ di colore ai tifosi di Indianapolis. Entrambe le squadre sono ultime nella propria Division, ma mentre la AFC West sembra essere definitivamente fuori portata per la squadra nero-argento, che ha scelto di privarsi del WR Amari Cooper ed ha perso per infortunio Marshawn Lynch, la AFC South è ancora aperta ed i Colts, trovassero un po’ di continuità potrebbero tornare in corsa.

season_matchups_2018_w08_Colts-Raiders

Ad Oakland è tempo di interrogativi e cambiamenti. Anche se non lo si vuole ammettere si pensa ormai al futuro e la scelta di accettare la ghiotta offerta di Dallas per Amari Cooper lo dimostra. Da qui in avanti per gli uomini del roster ogni partita sarà un esame, e Gruden ha già ampiamente dimostrato di non mettersi problemi a tagliare o mettere in disparte chi non reputa idoneo alla sua idea di football. In questa preview le transazioni, gli infortuni, i confronti statistici e le polemiche su Gruden e Carr.  Continua a leggere

2018 week 5 – Raiders at Chargers preview

Partita “casalinga” per i Silver & Black questa domenica. Nel piccolo StubHub Center di Carson, ad una quindicina di chilometri da downtown Los Angeles, i Raiders (1-3) affronteranno i Chargers (2-2). La squadra di Jon Gruden è reduce dalla prima vittoria ed è intenzionata a proseguire il percorso di crescita, mentre quella guidata da Anthony Lynn deve continuare a vincere per non perdere troppo terreno dai Chiefs, imbattuti e in fuga nella Division.

season_matchups_2018_w05_Raiders-Chargers

I nero-argento hanno dovuto mettere Donald Penn in IR e potrebbero dover mettere pesantemente mano alla offensive line, visto anche l’infortunio subito da Kelechi Osemele contro i Browns. Non bruciamo però le tappe, ecco l’articolo di preview di week 5.  Continua a leggere

2018 week 4 – Browns at Raiders preview

Tre partite giocate e tre sconfitte dopo essere stati a lungo in vantaggio; per i Raiders è arrivato il momento di fare un passo avanti e chiudere la gara senza subire il calo che ha contraddistinto le prime tre uscite della stagione. All’Oakland-Alameda County Coliseum arrivano i Cleveland Browns reduci dalla loro prima vittoria dopo 19 partite, guidati dal nuovo starting QB Baker Mayfield, preso con la prima scelta assoluta al Draft 2018.

season_matchups_2018_w04_Browns-Raiders

Non bisogna assolutamente sottovalutare la squadra di Cleveland, a volte sfortunata fino all’inverosimile e di sicuro caratterizzata da una difesa capace di mettere molta pressione sul QB avversario, pressione che i Raiders stanno avendo qualche difficoltà a gestire con il problema perenne nella posizione di RT. Sarà una sfida interessante, che ci farà sicuramente capire qualcosa in più sui Silver & Black in vista del proseguo della stagione.  Continua a leggere

2018 week 2 – Raiders at Broncos preview

Non sarà certamente una partita facile quella che i Raiders giocheranno a Denver contro i Broncos. La squadra del Colorado ha un front seven molto temibile, con uno dei migliori difensori della lega e con un rookie molto promettente, ed in attacco è capace di impensierire chiunque se gli interpreti sono in giornata. I nero-argento sono circondati da una pesante aria negativa e le critiche, spesso esagerate o addirittura gratuite, piovono ogni giorno su Gruden, McKenzie, proprietà e giocatori.

season_matchups_2018_w02_Raiders-Broncos

Certamente la sconfitta nella partita inaugurale contro i Rams ha destato preoccupazioni soprattutto relativamente al calo di rendimento di Derek Carr, che sembra proprio necessitare di una infusione di fiducia e coraggio. Non tutto è cupo però ed è necessario affrontare questa nuova avventura targata Gruden con la consapevolezza che ci saranno alti e bassi e che la ricostruzione, perché è evidente che di questo si tratta, necessiterà di tempo. La speranza è che il coaching staff sappia cosa sta facendo e che le transazioni che stanno facendo storcere il naso a giornalisti e tifosi siano mirate a raggiungere un equilibrio che permetta alla squadra di ripartire in fretta per risalire nella “catena alimentare” della NFL.
Continua a leggere

2018 week 1 – Rams at Raiders preview

La prima partita ufficiale dell’era Gruden 2.0 è alle porte. Nel Monday Night Football game i Raiders affrontaranno all’Oakland-Alameda County Coliseum i pericolosissimi Los Angeles Rams di coach Sean McVay. Sarà la prima occasione per vedere cosa ha davvero da offrire la squadra nero-argento, decisamente “ristrutturata” rispetto alla deludente stagione 2017.

season_matchups_2018_w01_Rams-Raiders

Gruden e i Silver & Black sono stati pesantemente criticati in questa offseason. Ai “critici” da salotto non sono piaciute le acquisizioni di tanti veterani avanti con gli anni, non sono piaciute granché le scelte al Draft e poi… beh poi… Jon Gruden è antiquato e inadatto al football moderno. La luna di miele tra il coach e i media nazionali è finita, e dopo il primo momento di grande interesse per il suo ritorno sulla sideline ora sembra quasi che ci sia il desiderio di vederlo fallire. Gruden lo sa e farà di tutto per cercare di zittire i suoi detrattori.  Continua a leggere

I Raiders mandano Ryan Switzer a Pittsburgh, Griff Whalen in IR e tagliano Breno Giacomini

Lunedì è stato un giorno movimentato ad Oakland: i Raiders hanno concordato un trade con gli Steelers che ha mandato a Pittsburgh il WR Ryan Switzer, hanno tagliato il T Breno Giacomini ed hanno messo nella Reserve/Injured list il WR Griff Whalen.

2018_PRE2_Raiders-Rams_Nelson-Butler-Hatcher-Whalen-Switzer

Il CB Nick Nelson, il RB James Butler e i WR Keon Hatcher, Griff Whalen e Ryan Switzer entrano in campo al Memorial Coliseum di Los Angeles per la partita di preseason contro i Rams. (Foto: Raiders.com)

Dato che i titolari non scenderanno in campo nell’ultima partita di preseason i nero-argento avevano bisogno di uomini, e così hanno portato in squadra il DL Connor Flagel e il CB Jarell CarterContinua a leggere

Preseason 2018 – Week 3 – Packers 6 – Raiders 13

Siamo giunti alla terza partita di preseason, quella in cui tradizionalmente i coaching staff NFL lasciano in campo più a lungo i titolari per far prendere loro nuovamente confidenza con il campo prima di avvolgerli con il pluriball fino alla prima di regular season. In questa occasione però i Packers hanno scelto di tenere a riposo molti titolari ed anche i Raiders hanno richiamato a bordo campo gran parte dei titolari dopo pochi snap. La battaglia per gli ultimi posti liberi nel 53-men roster è in pieno svolgimento, e tanti giocatori a rischio taglio hanno fatto il possibile per convincere il coaching staff che meritano una chance o, male che vada, per mettere su video una buona prestazione che accenda l’interesse di altri team.

2018_PRE3_Packers-Raiders_Derek_Carr

Il QB degli Oakland Raiders Derek Carr (4) entra in campo seguito dalla sua OL prima della partita contro i Green Bay Packers all’Oakland-Alameda County Coliseum. (Foto: Cary Edmondson/USA TODAY Sports)

Come al solito non discuteremo in dettaglio la partita ma ci limiteremo a qualche osservazione. Non si può però non iniziare dalla notizia che ha acceso nuovamente i riflettori su Oakland: i Silver & Black hanno tagliato da infortunato il DB Obi Melifonwu, scelto lo scorso anno nel secondo round, e lo hanno sostituito con il veterano Dominique Rodgers-CromartieContinua a leggere

Raiders Training Camp 2018 – Le prime due settimane, l’holdout di Mack e il taglio di Tavecchio

Il 27 luglio è iniziato a Napa il Training Camp 2018 dei Raiders ed è arrivato il momento di fare il punto della situazione a poche ore dalla prima partita di preseason della stagione, che i Silver & Black giocheranno all’Oakland-Alameda County Coliseum contro i Detroit Lions.

2018-05-24_Giorgio_Tavecchio

Giorgio Tavecchio in una foto scattata durante un allenamento dei Raiders il 24 maggio 2018. (Foto: Raiders.com)

Il coaching staff di Jon Gruden sta spremendo i 90 giocatori a disposizione e c’è grande curiosità di capire il livello di talento della squadra, visto che sono arrivati tantissimi giocatori nuovi in Free Agency e al Draft. Tra i 90 che sudano sui campi del complesso di Napa non c’è Khalil Mack, che continua il suo holdout nella speranza di ottenere un rinnovo di contratto da record. Purtroppo ha lasciato il Camp anche il nostro Giorgio Tavecchio, tagliato un po’ a sorpresa prima dell’inizio della preseason.  Continua a leggere

Draft 2018 – Al primo round i Raiders scelgono il T Kolton Miller. Dagli Steelers arriva via trade il WR Martavis Bryant

Il Draft non è una scienza esatta; tanti giocatori sottovalutati dagli “esperti” si sono rivelati nel corso degli anni dei campioni ed altri considerati scelte sicure si sono invece dimostrati dei bidoni. Non è quindi il caso di fasciarsi la testa per il momento, ma non si può nascondere un po’ di delusione. Dopo aver fatto trade down dalla 10 alla 15 i Raiders hanno scelto l’OT di UCLA Kolton Miller.

2018-04-26_NFL_Draft_Kolton_Miller

Il T Kolton Miller (UCLA) sul palco con il commissioner Roger Goodell dopo essere stato scelto dagli Oakland Raiders nel primo round del Draft NFL 2018 al AT&T Stadium. (Foto: Tim Heitman/USA TODAY Sports)

Certamente il ruolo di T era da rinforzare, e a quanto pare i Silver & Black avevano il giocatore in grande considerazione visto che il suo nome era stato accostato alla squadra di Oakland nei giorni scorsi. La prima giornata dell’NFL Draft nero-argento era iniziata con il taglio del DT Darius Latham e si è conclusa con l’acquisizione via trade del WR degli Steelers Martavis BryantContinua a leggere

Inizia l’offseason program 2018 dei Raiders

Jon Gruden aveva cerchiato in rosso il 9 aprile sul calendario già dal giorno della firma del suo contratto con i Raiders. Finalmente l’head coach nero-argento può iniziare a lavorare con i suoi giocatori. Queste prime settimane saranno dedicate alla preparazione atletica e a meeting di squadra e di reparto; niente allenamenti con la palla per il momento.

2018-04-10_Raiders_offseason_program

Sotto l’occhio attento degli strength and conditioning coach gli Oakland Raiders hanno iniziato la preparazione per la stagione 2018. (Foto: Raiders.com)

I Raiders hanno ufficializzato i rinnovi dei cinque Exclusive Rights Free Agent (Calhoun, Cowser, Harris, Kirkland e Tavecchio) ed annunciato di aver tagliato il LS Andrew East. I Silver & Black hanno anche assegnato i numeri di maglia ai nuovi arrivati (qualche giocatore già nel roster nel 2017 ha cambiato numero). Continua a leggere