Il ritorno a casa di Jon Gruden

Martedì 9 gennaio i Raiders hanno presentato ufficialmente alla stampa il nuovo head coach Jon Gruden. Non si è trattato di una semplice conferenza stampa, ma di una vera e propria festa in nero-argento, con presenti tanti ex giocatori e vari Hall of Famer che hanno vestito la maglia dei Silver & Black. Ad assistere alla conferenza stampa c’era talmente tanta gente che i Raiders non hanno potuto utilizzare la sala stampa, ma hanno dovuto allestire il palco nella palestra del proprio Performance Center.

2018-01-09_Mark_Davis-Jon_Gruden-Reggie_McKenzie

Il proprietario degli Oakland Raiders Mark Davis , l’head coach Jon Gruden e il general manager Reggie McKenzie posano per le foto di rito dopo la conferenza stampa di presentazione di Gruden. (Foto: Stan Szeto/USA TODAY Sports)

Davanti ai microfoni si sono presentati il proprietario Mark Davis, visibilmente emozionato, e il General Manager Reggie McKenzie. Dopo un breve video introduttivo i due sono stati raggiunti dal protagonista della giornata.  Continua a leggere

Jon Gruden ai Raiders, manca solo l’ufficialità

La telenovela Gruden sta velocemente arrivando a conclusione; manca l’ufficialità ma sembrerebbe proprio che dopo anni di corteggiamento il proprietario dei Raiders Mark Davis sia riuscito nel suo intento di riportare Jon Gruden ad Oakland.

Jon Gruden, Bruce Allen e Al Davis fotografati durante la conferenza stampa del 1998 durante la quale Gruden fu nominato head coach dei Raiders. (Foto: Mercury News)

A quanto riportano diversi insider Gruden verrà presentato ufficialmente martedì 9 gennaio, quasi 20 anni esatti dopo la conferenza stampa durante la quale Al Davis lo aveva nominato head coach dei Silver & Black.  Continua a leggere

I Raiders licenziano Jack Del Rio. Tornerà Jon Gruden?

La stagione dei Raiders non poteva finire peggio: l’umiliante sconfitta contro i Los Angeles Chargers per 30-10 ha fissato il record 2017 dei nero-argento ad un modesto 6-10 ed ha confermato l’inconsistenza della squadra. Neanche il tempo di fare la doccia e Mark Davis ha comunicato a Jack Del Rio la sua intenzione di licenziarlo. Il coach che ha contribuito a riportare i Raiders ai playoff per la prima volta dopo secoli e che aveva ottenuto nella offseason un ricco prolungamento di contratto è stato incerimoniosamente defenestrato.

Jack_Del_Rio-Jon_Gruden

Jack Del Rio (Foto: Harry How/Getty Images) e Jon Gruden (Foto: Jed Jacobsohn/Getty Images), elaborazione grafica: Raiders Italia

L’impressione è che la sorte di Del Rio fosse decisa ben prima dell’inizio della partita viste le voci che iniziavano a circolare sul possibile ritorno di Jon Gruden, vecchio pallino di Mark Davis. Ancora non c’è nulla di certo e sia Gruden che Davis hanno scansato le domande sull’argomento, ma qualcosa bolle in pentola e sembra che le possibilità di un ritorno di Chucky sulle sideline NFL siano piuttosto concrete.  Continua a leggere

I Raiders hanno presentato la richiesta per il trasferimento a Las Vegas

Era una notizia che si attendeva da giorni e certamente non prende alla sprovvista nessuno, eppure giovedì 19 gennaio diventa una data importante nella storia dei Raiders: i Silver & Black hanno ufficialmente presentato alla NFL la richiesta di trasferimento a Las Vegas.

2016-04-28_mark_davis-las_vegas_raiders

Il proprietario degli Oakland Raiders Mark Davis fotografato al suo arrivo alla riunione del Southern Nevada Tourism Infrastructure Committee, il 28 aprile 2016.

Per ottenere l’autorizzazione a lasciare Oakland e trasferirsi in Nevada i Raiders avranno bisogno di 24 voti da parte dell’assemblea dei proprietari delle altre squadre. La votazione dovrebbe avvenire a fine marzo, quando ci sarà il meeting annuale della NFL a Phoenix, Arizona, tra il 26 e il 29.  Continua a leggere

Un altro passo avanti per Las Vegas

Ieri il governo del Nevada ha approvato il disegno di legge che prevede l’aumento delle tasse sulle stanze d’albergo per finanziare parzialmente la costruzione di uno stadio coperto a Las Vegas che dovrebbe ospitare i Raiders.

2016-04-28_mark_davis_las_vegas

Il proprietario degli Oakland Raiders Mark Davis posa con i sostenitori di un trasferimento dei Silver & Black a Las Vegas dopo aver parlato alla riunione del Southern Nevada Tourism Infrastructure Committee, il 28 aprile 2016. (Foto: John Locher/AP Photo)

Las Vegas Raiders? Not so fast, my friends… C’è ancora un lungo percorso burocratico da fare prima che la squadra possa caricare i camion e lasciare Oakland, ma certamente l’approvazione del finanziamento pubblico era un tassello importante nel puzzle che si sta costruendoContinua a leggere

Las Vegas Raiders? Da utopia a possibilità concreta

I Raiders il 20 agosto hanno depositato i documenti per la registrazione del marchio “Las Vegas Raiders” presso lo United States Patent and Trademark Office e il 25 agosto il Southern Nevada Tourism Infrastructure Committee si è riunito nuovamente per discutere la questione stadio.

Las_Vegas_Stadium_-_Bali_Hai

Elaborazione grafica dello stadio proposto per Las Vegas [MANICA Architecture]

Dalla iniziale lista di siti candidati ad ospitare lo stadio sono state selezionate due aree sulle quali si tornerà a discutere nelle prossime settimane, sono stati presentati i piani finanziari ed addirittura sono stati mostrati i rendering ed un breve video del futuro stadio (trovate immagini e video all’interno di questo articolo).  Continua a leggere

Ultim’ora: i Chargers resteranno a San Diego nel 2016

Era una decisione difficile quella che doveva prendere Dean Spanos: portare i Chargers subito a Los Angeles o trovare un accordo con i Rams da usare come leva per ottenere lo stadio a San Diego?

Alla fine Spanos ha scelto la seconda opzione, sapendo che può comportare un rischio molto grosso.

Chargers_end_zone_2015_w11

Cosa ci aspetta nel prossimo futuro?  Continua a leggere

NFL to LA – In attesa della mossa dei Chargers

La NFL è tornata ufficialmente a Los Angeles dopo una assenza di 21 anni. Nella riunione dei 32 proprietari NFL a Houston il 12 gennaio si è stabilito di approvare il progetto Inglewood proposto da Stan Kroenke ed i Rams e i Chargers hanno ottenuto il diritto a trasferirsi da subito a LA.

Los_Angeles_Rams_Coliseum

I Rams giocheranno al Los Angeles Coliseum fino al completamento dello stadio di Inglewood.
(Elaborazione grafica: WelcomeHomeRams.com)

I Chargers hanno però la possibilità di rimandare di un anno la decisione e tentare di trovare una soluzione a San Diego, sfruttando un bonus di 100 milioni di dollari offerto dalla NFL in aggiunta al finanziamento da 200 milioni di dollari già approvato in precedenza con la cosiddetta 2011 Resolution G-4 (potete scaricare qui il testo in PDF).

Qualora i Chargers dovessero rinunciare alla loro opzione su Los Angeles, allora i Raiders avrebbero un anno di tempo per decidere se unirsi o meno ai Rams. Nel mentre anche ai Silver & Black è stato offerto un finanziamento aggiuntivo di 100 milioni di dollari oltre ai 200 già approvati qualora la squadra trovi un accordo con la città di Oakland per la costruzione di un nuovo stadio nella East Bay.

Cosa è successo dal 12 gennaio ad oggi?  Continua a leggere

NFL to LA – Ai Rams le chiavi della città, quale futuro per Chargers e Raiders?

A Houston hanno vinto i Rams ma, in un certo senso, hanno perso tutti. La squadra di Stan Kroenke ha avuto il via libera per il trasferimento a Los Angeles ma per ottenerlo è dovuto scendere a scomodi compromessi, i Raiders sono stati costretti a farsi da parte ed i Chargers… beh, i Chargers hanno preso una grossa sberla e si trovano nella condizione di dover fare una scelta difficile. La città e il popolo di St. Louis hanno perso la loro squadra e i cittadini di San Diego e di Oakland si sentono traditi dai Chargers e dai Raiders.

Los_Angeles_Inglewood_stadium_rendering

Lo stadio di Inglewood, Los Angeles (Rendering della HKS)

Vediamo di fare il punto della situazione, poi inizieremo a guardare al prossimo futuro.  Continua a leggere

NFL to LA – Tutti contro tutti

Ci siamo quasi, la decisione su quale o quali squadre si trasferiranno a Los Angeles sta per essere presa ed una sola cosa è certa: molti rimarranno scontenti.

Stan_Kroenke-Dean_Spanos-Mark_Davis

Stan Kroenke (Rams) – Dean Spanos (Chargers) – Mark Davis (Raiders)

Tre squadre hanno fatto domanda di trasferimento: Rams, Chargers e Raiders. Solo due possono sperare nell’approvazione.

Vediamo di fare il punto della situazione.  Continua a leggere