2016 week 12 – Panthers at Raiders preview

Dopo la vittoria nel MNF giocato contro i Texans a Città del Messico i Raiders sono primi nella AFC West con un record di 8-2. La sfida della dodicesima settimana NFL li vede affrontare una bestia ferita, i Carolina Panthers vicecampioni 2015. La squadra di Cam Newton è ultima nella NFC South con un record di 4-6 ed ha necessità di vincere quante più partite possibile per cercare di rientrare in corsa per i playoff.

season_matchups_2016_w12_panthers-raiders

Derek Carr e soci hanno dato nuovamente prova di avere carattere all’Estadio Azteca, segnando due TD nel quarto periodo per ribaltare il risultato e vincere la partita, ma la prestazione globale non è stata soddisfacente. Il leading receiver di Carolina è il TE Greg Olsen e contro i Texans sono tornate a galla le ben note difficoltà della difesa nero-argento nel contenere i TE avversari. Sarà una partita che quasi certamente si deciderà nell’ultimo quarto ed è probabile che la Raider Nation dovrà fare nuovamente ricorso alle medicine per il cuore come capitato tante volte in questo 2016. Una vittoria per i Raiders significherebbe la matematica certezza di chiudere il 2016 con un record positivo dopo 14 anni. Continua a leggere

Raiders 2015 – Una stagione tra alti e bassi

La stagione 2015 è arrivata al suo picco. Dopo la passerella del Pro Bowl giocato alle Hawaii l’attenzione di tutti è rivolta al Super Bowl 50 che domenica vedrà di fronte i Carolina Panthers e i Denver Broncos al Levi’s Stadium di Santa Clara, ma qui su Raiders Italia è tempo di tirare le somme sulla stagione 2015 dei Silver & Black.

Nuovo coaching staff, tanti nuovi giocatori, tanti giovani nel roster, tante sorprese positive e tante delusioni. I Raiders hanno iniziato malissimo la stagione, hanno reagito, hanno lottato e a volte ci hanno addirittura esaltato… ma in troppe occasioni hanno fatto errori stupidi, ci hanno deluso e ci hanno fatto arrabbiare.

2015_w07_Derek_Carr_fuori_dal_tunnel

Il QB Derek Carr (4) guida gli Oakland Raiders fuori dal tunnel… anche in senso figurato.
(Foto: Orlando Ramirez/USA TODAY Sports – Elaborazione grafica: Raiders ITALIA)

Una cosa è certa: con un QB giovane e promettente come Derek Carr, un fenomeno come Khalil Mack, una possibile stella come Amari Cooper, un buon RB come Latavius Murray e diversi giovani molto interessanti sono state gettate le basi per un ritorno dei Silver & Black nel football che conta. Forse davvero i Raiders hanno trovato la strada per uscire dal tunnel.

Ripercorriamo la stagione 2015 riepilogando le mosse fatte in free agency e nel Draft, le transazioni fatte durante la stagione, i risultati, le statistiche, i record, i premi ottenuti…  Continua a leggere

Pro Bowl 2016 – Il Draft

Ormai dalla stagione 2013 (Pro Bowl 2014) il Pro Bowl ha cambiato forma ed al posto della classica partita tra American Football Conference e National Football Conference è stato introdotto il formato unconferenced. Questo in teoria significa che possono essere invitati a partecipare i migliori giocatori in assoluto della stagione NFL.

Pro_Bowl_2016_logo

Le squadre, costituite tramite un Draft, sono guidate da due Hall of Famer e prendono il nome dal proprio capitano. Quest’anno si sfideranno il Team Rice guidato dall’ex 49ers e Raiders Jerry Rice e il Team Irvin guidato dall’ex Cowboys Michael Irvin.

Mercoledì notte si è tenuto il Draft e quindi adesso sappiamo in che squadra giocheranno i cinque Silver & Black presenti ad Honolulu.

Facciamo una panoramica sull’All-Star Game meno popolare tra gli sport professionistici americani.  Continua a leggere

AP All-Pro Team 2015: Khalil Mack

Siamo a fine stagione ed iniziano ad essere assegnati premi e riconoscimenti. Venerdì la Associated Press ha reso noto il suo All-Pro Team per la stagione 2015.

Per i Raiders l’unico rappresentante del 1st Team è il LB/DE Khalil Mack.

2015_w17_Raiders-Chiefs_Khalil_Mack-Spencer_Ware

Il LB/DE degli Oakland Raiders Khalil Mack (52) ferma il RB dei Kansas City Chiefs Spencer Ware (32) nell’ultima partita della regular season 2015. (Foto: Raiders.com)

C’è una curiosità nella squadra di quest’anno, Mack è stato eletto All-Pro in due ruoli diversi: DE e outside LB. E’ la prima volta nella storia che questo accade nella stessa annata.  Continua a leggere

Week 17 – Raiders 17 – Chiefs 23 – Kansas City forza 10

NOTA: questo articolo è stato scritto originariamente per essere pubblicato su Huddle Magazine. Il testo dell’articolo è esattamente lo stesso, l’unica differenza è l’impaginazione e l’aggiunta di alcuni link.

Ultima partita della regular season fra i Raiders (7-8), che giocano per l’onore e per non chiudere con un record negativo per la quarta volta in 4 anni o per l’undicesima volta in 13 anni se preferite, e i Chiefs (10-5), che invece sperano ancora di poter conquistare la Division.

2015_w17_Raiders-Chiefs Continua a leggere

Raiders at Chiefs preview

La sfida finale della regular season 2015 tra Raiders (7-8) e Chiefs (10-5) a Kansas City è importante sotto diversi punti di vista. E’ vero che i Raiders sono stati eliminati dalla corsa ai playoff, ma possono ancora togliersi una soddisfazione e con una vittoria chiudere la stagione 8-8 ed evitare per la prima volta dal 2011 di avere un record negativo. E’ inoltre l’ultima partita in Silver & Black di Charles Woodson ed i suoi compagni ci tengono a regalargli un altro successo.

season_matchups_2015_w17_Raiders-Chiefs

I Chiefs dal canto loro con una vittoria potrebbero conquistare la vetta della AFC West se arrivasse una sconfitta dei Broncos contro i Chargers.  Continua a leggere

Week 16 – Chargers 20 – Raiders 23 (OT) – Una vittoria per Charles Woodson

NOTA: questo articolo è stato scritto originariamente per essere pubblicato su Huddle Magazine. Il testo dell’articolo è esattamente lo stesso, l’unica differenza è l’impaginazione e l’aggiunta di alcuni link.

La partita del giovedì notte della vigilia di Natale non ha implicazioni per i playoff, eppure gli occhi di tutti sono puntati sul Coliseum perché la sfida tra Oakland Raiders (6-8) e San Diego Chargers (4-10) potrebbe entrare nella storia sotto tanti punti di vista. Sicuramente è l’ultima partita casalinga di Charles Woodson, che ha annunciato che si ritirerà a fine stagione, potrebbe essere l’ultima partita ad Oakland per i Raiders e potrebbe addirittura essere l’ultima vera sfida della rivalità che dura da 56 anni tra Raiders e Chargers. Se infatti le squadre andranno davvero a “convivere” a Carson, Los Angeles, quasi sicuramente ad una delle due sarà chiesto di cambiare non solo Division, ma addirittura Conference.

2015_w16_Chargers-Raiders_Charles_Woodson_farewell Continua a leggere

Chargers at Raiders preview

Il Thursday Night Football Game della vigilia di Natale tra Raiders (6-8) e Chargers (4-10) è una partita che potrebbe entrare nella storia.

Sarà l’ultima partita al Coliseum per la leggenda Charles Woodson, che si ritirerà a fine stagione, e potrebbe essere non solo l’ultima partita dei Raiders ad Oakland, ma anche l’ultimo capitolo della grande e storica rivalità tra Silver & Black e Bolts.

season_matchups_2015_w16_Chargers-Raiders

Una partita davvero importante tra due squadre che non hanno più niente da chiedere a questa stagione ma che vogliono chiudere in crescendo il 2015 per ripartire con la carica giusta l’anno prossimo… qualunque sia la città che li ospiterà.  Continua a leggere

Charles Woodson annuncia il ritiro

Lunedì sera i Raiders hanno riunito i reporter che seguono quotidianamente i Raiders e Charles Woodson ha comunicato la sua intenzione di ritirarsi a fine stagione.

2015-12-21_Charles_Woodson_retirement

Il S degli Oakland Raiders Charles Woodson annuncia il suo ritiro. (Foto: Raiders.com)

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno. All’età di 39 anni la fine della carriera di Woodson era ormai prossima, ma la speranza di vederlo rinnovare ancora per un anno era grande. Nonostante l’infortunio alla spalla il numero 24 sta giocando ad altissimi livelli, la squadra sta dimostrando di muoversi nella giusta direzione per un ritorno nelle posizioni di testa della NFL, quindi perché non fare un pensierino ad un’altra stagione?  Continua a leggere

Packers at Raiders preview

I Raiders (6-7) hanno espugnato il campo dei rivali Broncos grazie ad una splendida prestazione di Khalil Mack (5 sack e 1 fumble forzato) e e dei suoi compagni di reparto. Un grande contributo lo hanno dato anche gli special team con i precisi punt di Marquette King (5 su 10 dentro le 15 avversarie) e con il fumble recuperato dal LS Jon Condo, che ha sacrificato una spalla ed il resto della stagione per la causa.

season_matchups_2015_w15_Packers-Raiders

L’attacco ha stentato non poco, e se escludiamo i due TD pass e qualche bel lancio per i suoi TE Derek Carr è risultato impreciso in molti dei suoi passaggi. Non era certamente facile contro una delle più forti difese della lega, ma la squadra non ha saputo sviluppare un gioco di corse né impensierire i forti CB dei Broncos.

In città ora arrivano i Packers (9-4) di Aaron Rodgers e dell’ex James Jones. La squadra di Green Bay sta avendo prestazioni altalenanti e sta faticando non poco. Continua a leggere