2018 week 8 – Colts at Raiders preview

I Raiders (1-5) tornano in campo dopo la bye week per affrontare i Colts (2-5), reduci dalla vittoria contro i Bills che ha ridato un po’ di colore ai tifosi di Indianapolis. Entrambe le squadre sono ultime nella propria Division, ma mentre la AFC West sembra essere definitivamente fuori portata per la squadra nero-argento, che ha scelto di privarsi del WR Amari Cooper ed ha perso per infortunio Marshawn Lynch, la AFC South è ancora aperta ed i Colts, trovassero un po’ di continuità potrebbero tornare in corsa.

season_matchups_2018_w08_Colts-Raiders

Ad Oakland è tempo di interrogativi e cambiamenti. Anche se non lo si vuole ammettere si pensa ormai al futuro e la scelta di accettare la ghiotta offerta di Dallas per Amari Cooper lo dimostra. Da qui in avanti per gli uomini del roster ogni partita sarà un esame, e Gruden ha già ampiamente dimostrato di non mettersi problemi a tagliare o mettere in disparte chi non reputa idoneo alla sua idea di football. In questa preview le transazioni, gli infortuni, i confronti statistici e le polemiche su Gruden e Carr.  Continua a leggere

2018 week 2 – Raiders 19 – Broncos 20

Dopo la sconfitta all’esordio i Raiders si presentano a Denver con l’intenzione di mettere in difficoltà i Broncos, squadra che fa della pressione sul QB il suo punto di forza. Derek Carr è uno dei QB NFL che si libera più velocemente della palla ma molto spesso ultimamente sembra che il numero 4 affretti troppo il lancio per paura di subire duri colpi dalla difesa avversaria. Carr è il faro dell’attacco nero-argento, e se lui è spento c’è una grande possibilità che la nave pirata si schianti sugli scogli.

2018_w02_Raiders-Broncos_Jon_Gruden

L’head coach degli Oakland Raiders Jon Gruden in ginocchio dopo una azione del 4° quarto contro i Denver Broncos al Broncos Stadium at Mile High. (Foto: Isaiah J. Downing/USA TODAY Sports)

La filosofia di Al Davis, ai bei vecchi tempi in cui la squadra era una delle più vincenti della lega, era “noi non prendiamo quello che le difese ci concedono, noi prendiamo quello che vogliamo”. La West Coast offense rivisitata di Gruden, arricchita da anni di studi ossessivi delle nuove tendenze, al momento prevede invece di sfruttare i punti deboli dell’avversario, senza rischiare troppo. Non è necessariamente un male, soprattutto se non tutti gli interpreti sono di livello, ma certamente il risultato è meno spettacolare soprattutto per i fan storici, che ricordano ancora i Raiders con il coltello fra i denti.  Continua a leggere

Free Agency 2018 – I Raiders hanno messo sotto contratto il CB Daryl Worley

L’attenzione di tutti è ormai rivolta al Draft che si svolgerà questa settimana, ma Jon Gruden e Reggie McKenzie hanno scelto di intervenire ancora una volta sul mercato prima di concentrarsi sulla tre giorni di Dallas. I Raiders hanno ufficializzato l’acquisizione del CB Daryl Worley, certamente talentuoso ma con qualche macchia per quanto riguarda il comportamento fuori dal campo.

2016_w01_Panthers-Broncos_Daryl_Worley

Il CB Daryl Worley fotografato durante la partita inaugurale della stagione 2016 tra Carolina Panthers e Denver Broncos. (Foto: Mark J. Rebilas/USA TODAY Sports)

Worley era passato agli Eagles via trade a marzo di quest’anno, ma la squadra di Philadelphia lo ha tagliato a seguito di un arresto. Il CB è giovane ed ha esperienza da titolare e certamente ha le carte in regola per ritagliarsi un ruolo da protagonista nella difesa nero-argento. Resta da capire se ci saranno azioni disciplinari da parte della NFL.  Continua a leggere

Raiders 2017 – Una stagione fallimentare

La stagione 2017 dei Raiders è iniziata con grandi aspettative (più o meno giustificate) ed è finita, come ben sappiamo, con un deprimente record negativo (6-10), con il licenziamento dell’head coach Jack Del Rio e con il ritorno del figliol prodigo Jon Gruden. Vogliamo ripercorrere l’intera stagione un’ultima volta, prima di archiviarla definitivamente.

2017_w17_Todd_Downing-Derek_Carr

L’offensive coordinator degli Oakland Raiders Todd Downing parla con il QB Derek Carr (4) durante la partita di week 17 contro i Los Angeles Chargers allo StubHub Center. (Foto: Kirby Lee-USA TODAY Sports – Elaborazione grafica: Raiders ITALIA)

Rivivremo la stagione 2017 riepilogando le mosse fatte in free agency e nel Draft, le transazioni fatte durante la stagione, i risultati, le statistiche, i record, i premi ottenuti… Perché rivangare il passato? Perché nascondere la polvere sotto al tappeto non è da noi…  Continua a leggere

2017 week 14 – Raiders at Chiefs preview

Non puoi dare i Raiders per spacciati che gli avversari iniziano a perdere e riaccendono una flebile fiammella di speranza… I Silver & Black sono stati tutt’altro che entusiasmanti in questo 2017, eppure sono ancora in corsa non solo per i playoff ma anche per la conquista della Division. I prossimi avversari sono i rivali storici e diretti concorrenti Kansas City Chiefs, in crisi di risultati e reduci da sei sconfitte nelle ultime sette partite.

season_matchups_2017_w14_Raiders-Chiefs

Alle 19 italiane, all’Arrowhead Stadium di Kansas City, Missouri, gli uomini di Jack Del Rio dovranno dimostrare di poter contenere Alex Smith e compagni e di saper pungere in attacco. La prima partita della stagione fra le due squadre è stata emozionante e ricca di colpi di scena, questa seconda sfida arriva in un momento delicato per entrambi i team; inutile ricorrere alla solita retorica della partita “must win”, tutti sanno cosa c’è in gioco…  Continua a leggere

2017 week 8 – Raiders at Bills preview

I Raiders (3-4) hanno battuto i favoriti Chiefs nel TNF della settimana scorsa ed ora sono attesi a Buffalo per la sfida contro i Bills (4-2), secondi dietro ai Patriots nella AFC East. Non sarà una partita facile e la squadra di Oakland dovrà dimostrare che l’exploit contro Kansas City non è stato un fuoco di paglia.

season_matchups_2017_w08_Raiders-Bills

L’attacco nero-argento ha dimostrato di saper ancora esaltare il pubblico e l’offensive coordinator Todd Downing, molto criticato per le prestazioni opache del reparto nelle quattro partite perse, dovrà fare il possibile per mettere i talenti a sua disposizione in condizioni di far male alla non certo imperforabile difesa dei Bills.  Continua a leggere

2017 week 7 – Chiefs 30 – Raiders 31

I Raiders avevano bisogno di una vittoria per interrompere una striscia di quattro sconfitte consecutive e soprattutto per cercare di salvare una stagione che, partita con grandi entusiasmi, stava velocemente diventando disastrosa. Certamente una sfida in notturna, in diretta nazionale e contro una rivale storica, era l’occasione giusta per rialzare la testa.

2017_w07_Chiefs-Raiders_Khalil_Mack-Derek_Carr - Copia

Khalil Mack (52) e Derek Carr (4) festeggiano la vittoria contro i Chiefs. (Foto: Raiders.com)

I Raiders hanno lottato, non si sono arresi fino all’ultimo, ed alla fine – anzi, ben oltre la fine – Derek Carr e Michael Crabtree hanno confezionato un comeback che resterà negli annaliContinua a leggere

2017 week 4 – Raiders 10 – Broncos 16

I Raiders sono arrivati a Denver alla ricerca di riscatto dopo la deludente prestazione di Washington, pur consapevoli di trovarsi di fronte una squadra molto solida. L’attacco nero-argento è risultato ancora una volta non pervenuto dopo due uscite convincenti ad inizio stagione ed Oakland ha perso la seconda partita consecutiva, per di più contro una rivale di Division nonché una diretta concorrente per l’accesso ai playoff.

2017_w04_Raiders-Broncos_Derek_Carr

Il T degli Oakland Raiders Marshall Newhouse (73) si preoccupa per le condizioni del QB Derek Carr (4), sofferente per l’infortunio subito nel secondo tempo della partita contro i Denver Broncos allo Sports Authority Field at Mile High. (Foto: Ron Chenoy/USA TODAY Sports)

In aggiunta alla sconfitta, i Silver & Black hanno visto infortunarsi il franchise QB Derek Carr. Dalle analisi effettuate tra domenica e lunedì è venuto fuori che Carr ha subito una frattura del processo trasverso di una vertebra e potrebbe stare fuori da 2 a 6 settimane.  Continua a leggere

2017 week 1 – Raiders 26 – Titans 16

I Raiders iniziano la regular season 2017 col piede giusto, il piede sinistro del kicker italiano Giorgio Tavecchio. Dopo anni di tentativi, di illusioni e di delusioni Tavecchio è riuscito a conquistare la sua occasione convincendo i Silver & Black ad affidarsi a lui quando è stato evidente che il problema alla schiena che sta affliggendo Sebastian Janikowski era tale da costringere il polacco a fermarsi ai box almeno per qualche settimana.

2017_w01_Raiders-Titans_Giorgio_Tavecchio

Il kicker degli Oakland Raiders Giorgio Tavecchio (2) festeggia dopo aver trasformato un field goal contro i Tennessee Titans. (Foto: Jim Brown-USA TODAY Sports)

La squadra di Jack Del Rio ha affrontato in trasferta un team in ascesa, i Tennessee Titans guidati dal giovane e talentuoso QB Marcus Mariota. C’era curiosità di vedere all’opera il nuovo attacco disegnato dall’offensive coordinator Todd Downing, ma le domande principali alla vigilia erano: riuscirà la difesa dei Raiders a resistere all’attacco dei Titans? Giorgio Tavecchio sarà un kicker affidabile nel caso in cui un suo field goal dovesse risultare decisivo per le sorti della sfida? Marshawn Lynch ha ancora benzina nel serbatoio? Le risposte, a conti fatti, sono state positive.  Continua a leggere

I Raiders nella Top 100 NFL 2017

Nella notte tra lunedì e martedì NFL network ha reso nota la posizione dell’ultimo gruppo di giocatori della sua Top 100. L‘edge rusher dei Raiders Khalil Mack è stato inserito alla posizione numero 5 dietro a Tom Brady, Von Miller, Julio Jones e Antonio Brown. Mack è quindi il quarto giocatore nero-argento votato dai colleghi nella Top 100.

Raiders_Khalil_Mack_2017

Khalil Mack (Foto: Raiders.com)

Gli altri Silver & Black in classifica sono il QB Derek Carr (11), il WR Amari Cooper (53) e il LG Kelechi Osemele (95).  Continua a leggere