2018 week 1 – Rams at Raiders preview

La prima partita ufficiale dell’era Gruden 2.0 è alle porte. Nel Monday Night Football game i Raiders affrontaranno all’Oakland-Alameda County Coliseum i pericolosissimi Los Angeles Rams di coach Sean McVay. Sarà la prima occasione per vedere cosa ha davvero da offrire la squadra nero-argento, decisamente “ristrutturata” rispetto alla deludente stagione 2017.

season_matchups_2018_w01_Rams-Raiders

Gruden e i Silver & Black sono stati pesantemente criticati in questa offseason. Ai “critici” da salotto non sono piaciute le acquisizioni di tanti veterani avanti con gli anni, non sono piaciute granché le scelte al Draft e poi… beh poi… Jon Gruden è antiquato e inadatto al football moderno. La luna di miele tra il coach e i media nazionali è finita, e dopo il primo momento di grande interesse per il suo ritorno sulla sideline ora sembra quasi che ci sia il desiderio di vederlo fallire. Gruden lo sa e farà di tutto per cercare di zittire i suoi detrattori.  Continua a leggere

Khalil Mack ai Bears, il trade per A.J. McCarron e il primo 53-men roster del 2018

Sabato 1 settembre è stato un giorno intenso per i tifosi dei Raiders. C’era la curiosità di capire che scelte avrebbe fatto Jon Gruden relativamente ai tagli che dovevano portare il roster a 53 giocatori ma la giornata è incominciata con una notizia inaspettata: il DE Khalil Mack è stato mandato a Chicago a seguito di un trade con i Bears.

2017_w13_Giants-Raiders_Khalil_Mack

Il defensive end Khalil Mack (52) entra in campo prima della partita tra New York Giants e Oakland Raiders del 3 dicembre 2017. (Foto: Cary Edmondson/USA TODAY Sports)

I Silver & Black hanno poi destabilizzato ulteriormente la Raider Nation tagliando entrambi i backup QB e prendendo via trade dai Bills A.J. McCarron. Facciamo un riepilogo del pazzo sabato nero-argento.  Continua a leggere