2018 week 10 – Chargers at Raiders preview

Siamo solo a metà stagione e sta diventando sempre più duro guardare le partite dei Raiders. Gli appassionati di football non possono essere certo contenti della marea di errori commessi ad ogni partita dai nero-argento ed i tifosi… beh, i tifosi stanno soffrendo come cani.

season_matchups_2018_w10_Chargers-Raiders

Domenica alle 22:05 italiane al Coliseum di Oakland i Raiders affronteranno i pimpanti Los Angeles Chargers, secondi nella AFC West e in striscia positiva da cinque partite. La squadra di Anthony Lynn è pericolosa sia nel gioco aereo che sul terreno, mentre i Raiders stanno rischiando di battere parecchi record negativi NFL con una difesa colabrodo.

AFC WEST

2018_w10_preview_AFC_West_standing

I Raiders hanno perso 3-34 a San Francisco, i Chiefs hanno battuto 37-21 i Browns a Cleveland, i Broncos hanno perso in casa 17-19 contro i Texans e i Chargers hanno vinto a Seattle 25-17 contro i Seahawks. Si sta quindi ampliando il divario tra le prime e le ultime due della Division.

TRANSAZIONI

Non si fermano le grandi manovre ad Oakland, dove il 53-men roster continua a cambiare di settimana in settimana.

Il T David Sharpe, che aveva fatto Training Camp e preseason con i Raiders prima di essere tagliato, è stato richiamato in squadra via waivers dopo essere stato tagliato dagli Houston Texans. Il ritorno di Sharpe riempie il buco lasciato dal T T.J. Clemmings, finito nella Reserve/Injured list per un infortunio al ginocchio.

I Silver & Black avevano tentato fino all’ultimo di scambiare il DE Bruce Irvin prima della chiusura del mercato. Anche se la richiesta pare fosse una scelta in uno degli ultimi round del Draft nessuna squadra si era fatta sotto, probabilmente per non accollarsi il contratto oneroso del giocatore. Dopo il TNF i Raiders hanno tagliato Irvin, che successivamente ha firmato con gli Atlanta Falcons, la squadra della sua città.

Tagliato un DE i nero-argento ne hanno chiamato in squadra due: Jacquies Smith e Kony Ealy; il secondo posto nel roster è stato liberato tagliando il LB James Cowser, richiamato poi nella practice squad al posto della G Isaiah Williams.

Chi sono i due nuovi defensive end?

Jacquies Smith, 28 anni, è entrato nella NFL nel 2012 come undrafted free agent da Missouri grazie ai Miami Dolphins. Tagliato prima della regular season ha giocato in Canada con gli Hamilton Tiger-Cats prima di firmare per la practice squad dei New York Jets.

Tagliato prima dell’inizio della stagione 2013 Smith ha fatto parte del roster dei Buffalo Bills senza però mai scendere in campo e poi è stato chiamato nel 53-men roster dei Tampa Bay Buccaneers, con i quali ha finalmente esordito in una partita ufficiale nel 2014.

Nelle prime due stagioni in Florida ha messo a segno 13.5 sack, 39 tackle e 3 passaggi difesi in 27 partite, 18 delle quali iniziate da titolare. Nella prima partita del 2016, contro i Falcons, ha subito un infortunio al ginocchio destro (rottura del legamento crociato anteriore – ACL) durante una azione negli Special Teams ed è finito nella Reserve/Injured list.

Negli ultimi due anni ha giocato appena 6 partite, 1 con i Buccaneers e 2 con i Lions nel 2017 e 3 con i Cardinals quest’anno, mettendo a segno solamente 2 tackle.

Kony Ealy, 26 anni, ha giocato anche lui al college a Missouri ed è stato scelto nel 2° round (60° assoluto) del Draft 2014 dai Carolina Panthers, con i quali ha giocato 3 stagioni mettendo a segno 14 sack, 76 tackle, 6 fumble forzati e 5 passaggi difesi e 1 intercetto in 47 partite, 15 delle quali iniziate come titolare.

Nel 2017 Ealy è stato oggetto di trade e mandato ai New England Patriots insieme ad una scelta al terzo round del Draft 2017 in cambio di una scelta al secondo round dello stesso Draft. I Patriots hanno però tagliato il giocatore prima della regular season e Ealy è finito ai Jets, giocando 15 partite (4 da titolare) e mettendo a segno 14 tackle, 1 sack, 9 passaggi difesi e 1 intercetto.

Nel 2018 ha fatto parte del roster dei Dallas Cowboys durante Training Camp e preseason, ma la squadra di Jerry Jones lo ha tagliato prima dell’inizio della regular season.

INFORTUNI

Nessun giocatore dei Raiders è a rischio di saltare la sfida contro i Chargers per infortunio; chi starà fuorì lo farà per scelta tecnica visto che solo 46 giocatori possono indossare la divisa ad ogni partita. Il LT Kolton Miller e il LG Kelechi Osemele probabilmente giocheranno con il tutore al ginocchio.

2018_week10_injury_report_Raiders

Il DT Eddie Vanderdoes si sta allenando con la squadra ma non è ancora stato riattivato dalla Reserve/PUP list; Jon Gruden spera di averlo a disposizione la settimana prossima.

Per i Chargers sarà ancora fuori dai giochi il DE Joey Bosa mentre altri difensori sono in dubbio. L’OLB Kyle Emanuel si è aggiunto negli ultimi giorni alla lista degli infortunati per un problema all’anca.

2018_week10_injury_report_Chargers

Legenda:

Practice Status
DNP – Did not participate in practice
LP – Limited participation in practice
FP – Full participation
(-) – Not listed

Game Status
Out – Player will not play
Doubtful – Player is unlikely to play
Questionable – Player is not certain to play.
(-) – Not listed

STATISTICHE

I Silver & Black sono vicinissimi al fondo della classifica NFL sia per le statistiche dell’attacco (punti fatti in media a partita e yard guadagnate in media su corsa ogni partita) che per quelle della difesa (punti subiti in media a partita e yard concesse agli avversari, sia su lancio che su corsa).

I Raiders concedono in media 144.5 yard su corsa a partita (32° e ultimo posto nella lega) e i Chargers ne guadagnano mediamente 128.9 (5° posto in NFL).

2018_w10_preview_stats_Chargers-Raiders

Prendendo per buona una statistica condivisa dai Chargers, la squadra di Los Angeles è pericolosissima sui primi down; a quanto pare è prima in NFL con 7.72 yard guadagnate in media per azione. I Bolts guidano la lega anche in big play su corsa (10+ yard di guadagno) con 29 corse lunghe in situazioni di  primo down.

La differenza tra palle rubate e palle perse dice +6 per i Chargers (10 intercetti all’attivo per la difesa) e -6 per i Raiders (8 intercetti lanciati da Derek Carr)

Vediamo come sono distribuiti i punti realizzati dalle due squadre quarto per quarto.

2018_w10_preview_punti_per quarto_Chargers-Raiders

Punti segnati in ogni quarto dai Chargers, dai Raiders e dai rispettivi avversari nelle prime nove settimane di regular season. (Analisi e tabella di Raiders Italia)

Vediamo i leader offensivi delle due squadre:

2018_w10_preview_Chargers-Raiders_payers_1

2018_w10_preview_Chargers-Raiders_payers_3

I due RB dei Chargers sono la seconda coppia di portatori di palla più produttiva dell’intera NFL. Con 905 rushing yard totali sono dietro solo alla coppia dei Rams Todd Gurley II (868) e Malcolm Brown (189), che guida la lega con 1057 rushing yard totali. Sommando yard su corsa e yard su ricezione Gordon e Ekeler sono sempre secondi dietro alla coppia dei Rams.

2018_w10_preview_Chargers-Raiders_payers_2

2018_w10_preview_Chargers-Raiders_payers_4

Tyrell Williams e Mike Williams sono nella top-5 NFL per media yard a ricezione considerando i ricevitori con almeno 15 ricezioni. Tyrell è terzo con 20.5 mentre Mike è quinto con 18.8.

Derek Carr (16/21 per 171 yard contro i 49ers) è stabile al 14° posto nella classifica dei QB. Marshawn Lynch (ormai nella Reserve/Injured list) è sceso dal 23° al 26° posto tra i RB. Doug Martin (11 corse per 49 yard) è attualmente 53°. Jared Cook (2 ricezioni per 20 yard) è ssceso dal 28° al 31° posto nella classifica dei WR/TE.

Le statistiche complete per le squadre e per i giocatori le trovate qui: Chargers – Raiders.

INCROCI (GLI EX)

L’assistant head coach/special teams coordinator dei Raiders Rich Bisaccia ha passato due stagioni a San Diego con i Chargers come special teams coordinator a partire dal 2011, prendendo anche il titolo di assistant head coach nel 2012.

L’assistant defensive line coach dei Raiders Marco Coleman ha giocato defensive end nei Chargers dal 1996 al 1998.

Lo special teams assistant dei Raiders Byron Storer è stato special teams assistant per i Chargers nel 2012 e assistant linebackers coach nel 2013.

Il S dei Raiders Marcus Gilchrist è stato scelto dai Chargers nel secondo round del Draft 2011 ed ha giocato a San Diego fino al 2014.

Il T dei Chargers Joe Barksdale è stato scelto dai Raiders nel terzo round del Draft 2011 ed ha giocato in tutte e 16 le partite nel suo anno da rookie.

Per finire, anche se non si tratta di ex, segnaliamo due curiosità.

Il Director of Player Personnel dei Chargers JoJo Wooden è il fratello minore dell’ex LB dei Raiders Terry Wooden (un anno in Silver & Black nel 1998 in chiusura di carriera dopo 7 anni ai Seahawks e uno ai Chiefs).

Il Director of Football Logistics dei Chargers John Hinek è cresciuto ad Alameda, California e suo padre Frank è stato l’equipment manager dei Raiders nel periodo 1960-62.

ALL-TIME RECORD E UN PO’ DI STORIA

I Raiders guidano la serie in regular season per 62-53-2 mentre per quanto riguarda la postseason i Silver & Black hanno vinto l’unica sfida giocata, l’AFC Championship della stagione 1980.

I Chargers hanno vinto entrambe le partite giocate nel 2017, 17-16 ad Oakland e 30-10 a Los Angeles, ed anche la prima sfida del 2018 tra le due squadre, 26-10 in week 5 a Los Angeles.

Ecco qualche curiosità e le migliori prestazioni individuali dei Raiders contro i Chargers (fonte Raiders).

2018_w10_preview_superlatives_vs_Chargers

Annunci

2 thoughts on “2018 week 10 – Chargers at Raiders preview

  1. …ed eccoci pronti per l’ennesima ripassata pro-tanking.
    Speriamo che con i soldi risparmiati sotto il tetto salariale l’anno prossimo arrivino giocatori utili ad un rapido salto di qualità,dopotutto L.V. dovrebbe/potrebbe essere meta gradita per molti players.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...