Raiders ITALIA compie 4 anni

Sono passati già 4 anni dal primo post pubblicato qui su Raiders ITALIA nel lontano 30 agosto 2014 e, come ogni anno, è giunto il momento di festeggiarci e di fare il punto della situazione.

2018-07-01_RIBC_e_Tavecchio_(Maurizio_Valletta)

Una rappresentanza del Raiders Italia Booster Club insieme a Giorgio Tavecchio a Torino al termine del Gridiron Experience. (Foto: Maurizio Valletta)

Dalle “umili” origini allo “storico” sbarco su Facebook, dalla nascita del Raiders Italia Booster Club al primo episodio del podcast sui Raiders… Dal passatempo di un uomo solo alla nascita di una comunità viva. Grazie a tutti i fratelli nero-argento che ci seguono e che ci invogliano a fare sempre di più! Senza di voi Raiders ITALIA non sarebbe nulla. 

QUATTRO ANNI, QUANTI PASSI AVANTI

Ogni 30 agosto mi piace festeggiare il compleanno di Raiders ITALIA guardando indietro nel tempo ma anche guardando al futuro.

La navigazione in solitario

Nel primo post, nel 2014, avevo scritto:

chi mai potrebbe essere interessato a leggere quello che ho da dire sulla mia squadra e sulla NFL in generale?

Mentre ragionavo se valesse la pena o meno iniziare l’avventura ho pensato a tutti coloro che hanno difficoltà con l’inglese, ma anche a quelli che non hanno tempo di saltare da un sito all’altro alla ricerca di notizie credibili.

Il mio obiettivo primario è rendere accessibili ai tifosi italiani più informazioni possibili su tutto quello che riguarda i Raiders. L’ambizione è quella di creare un punto di appoggio sia per chi non ha problemi con l’inglese ma semplicemente non ha tempo di scandagliare il web alla ricerca delle ultime news, sia per quei tanti che, pur affascinati da questo bellissimo sport, restano ai margini per colpa della difficoltà di reperire informazioni nella propria lingua.

Ho iniziato da solo, con la speranza di trovare presto dei compagni di viaggio.

La nave pirata è pronta, ma sono un capitano senza equipaggio e navigare in solitario non è mai stata la mia aspirazione, per cui spero di raccogliere durante il cammino una nutrita schiera di compagni di avventura.

I primi compagni d’avventura

Ci sono stati momenti in cui mi son chiesto se valesse la pena impegnare tanto del mio tempo libero in questo progetto. Il 30 agosto 2015, ad un anno esatto dal “varo” della nave pirata, scrivevo:

La vita di un blogger italiano che vuole parlare di una squadra NFL non è certo facile. Chi è appassionato ha già i suoi riferimenti americani e non ha bisogno di un “tramite” per raggiungere le informazioni più importanti. I lettori non sono tantissimi e devo dire che anche io non mi sono impegnato più di tanto per farmi pubblicità… probabilmente se avessi aperto una pagina su Facebook avrei conquistato qualche manciata di lettori in più… invece continua la mia resistenza al social creato da Zuckerberg…

I commenti di chi leggeva i miei articoli mi hanno dato la carica per proseguire e voglio ancora una volta ringraziare i compagni di viaggio della prima ora: Sim, Massimo e Doherty.

L’incontro con il “socio” Raf e la nascita del RIBC

Nel 2016 ho fatto il grande passo di approdare su Facebook ed ho scoperto che un altro “pazzo” stava affrontando un’avventura simile. Quel “pazzo” era Raffaele (Sol Raf) e quasi subito abbiamo unito le forze per inseguire insieme i nostri sogni comuni.

Il più importante di questi sogni era quello di creare un fan club italiano dei Raiders, ed abbiamo lavorato per diversi mesi sotto traccia per raggiungere questo traguardo. Nell’anniversario del 2017 abbiamo finalmente potuto annunciare che il sogno stava diventando realtà e poco meno di un mese dopo è ufficialmente nato il Raiders Italia Booster Club.

La famiglia

Da quando abbiamo fondato il RIBC abbiamo avuto tante adesioni, e se alcuni di quelli che hanno inviato la richiesta di iscrizione avessero poi completato il processo inviandoci i documenti necessari avremmo già comodamente superato la soglia dei 100 iscritti.

In questo anno scarso di attività del club siamo già riusciti ad incontrarci due volte (a Milano e a Torino) ed abbiamo stabilito un rapporto che va oltre la comune passione per i SIlver & Black. A Torino siamo riusciti ad incontrare anche Marshawn Lynch e Giorgio Tavecchio, rendendo ancora più speciale l’occasione. Sono ricordi che porteremo sempre nel cuore, ma il nostro obiettivo è continuare a crescere e stiamo cercando in tutti i modi di ottenere dai Raiders il riconoscimento di Booster Club ufficiale.

Grazie a tutti quelli che si sono impegnati per la riuscita dei due raduni, a chi ha fatto centinaia di chilometri per esserci e per chi non ci ha potuto raggiungere… ci saranno presto altre occasioni! Vi vogliamo conoscere ed abbracciare tutti (magari a Londra il 14 ottobre?).

Non siete ancora iscritti al Raiders Italia Booster Club? Cosa aspettate? E’ semplice, è gratuito, è una splendida famiglia! Compilate il form in questa pagina e riceverete un documento via email. Sarà sufficiente rispedircelo firmato insieme ad una copia del documento di identità in corso di validità per formalizzare la richiesta.

LET IT RIP – Raiders Italia Podcast

Raiders Italia non si ferma mai e in questo 2018 ha accolto la proposta di Giovanni Ganci di Huddle Magazine e di Andrea Ghezzi di The Cutting Edge ed ha messo in piedi un podcast sui Silver & Black: LET IT RIP – Raiders Italia Podcast.

Siamo in piena fase sperimentale, qualche problema tecnico, qualche problema di coordinazione tra lingua e cervello, ma cercheremo di creare un prodotto piacevole nel quale dare notizie utili ed intrattenervi con le nostre opinioni.

Grazie ancora a tutti voi che ci leggete, commentate qui e sui social e ascoltate il nostro podcast!

Annunci

One thought on “Raiders ITALIA compie 4 anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...