Free Agency 2018 – I Raiders hanno messo sotto contratto il CB Daryl Worley

L’attenzione di tutti è ormai rivolta al Draft che si svolgerà questa settimana, ma Jon Gruden e Reggie McKenzie hanno scelto di intervenire ancora una volta sul mercato prima di concentrarsi sulla tre giorni di Dallas. I Raiders hanno ufficializzato l’acquisizione del CB Daryl Worley, certamente talentuoso ma con qualche macchia per quanto riguarda il comportamento fuori dal campo.

2016_w01_Panthers-Broncos_Daryl_Worley

Il CB Daryl Worley fotografato durante la partita inaugurale della stagione 2016 tra Carolina Panthers e Denver Broncos. (Foto: Mark J. Rebilas/USA TODAY Sports)

Worley era passato agli Eagles via trade a marzo di quest’anno, ma la squadra di Philadelphia lo ha tagliato a seguito di un arresto. Il CB è giovane ed ha esperienza da titolare e certamente ha le carte in regola per ritagliarsi un ruolo da protagonista nella difesa nero-argento. Resta da capire se ci saranno azioni disciplinari da parte della NFL. 

DARYL WORLEY

2018-04-23_Daryl_Worley_contract

Il CB Daryl Worley firma il contratto con i Raiders il 23 aprile 2018. (Foto: Raiders.com)

Worley è giovanissimo, appena 23 anni, ed è stato scelto dai Carolina Panthers nel terzo round (77° assoluto) del Draft 2016 da West Virginia, dove aveva brillato tanto da essere nominato All-Big 12 nel 2015.

L’ex Mountaineers ha conquistato il posto da titolare alla quinta partita del suo anno da rookie, ed in totale è partito titolare in 25 delle 31 partite a cui ha preso parte in maglia Panthers. In due anni a Charlotte Worley ha messo a segno 152 tackle, 2 sack, 19 passaggi difesi e 3 intercetti.

Secondo Austin Gayle di PFF, il CB ha concesso nei suoi primi due anni nella lega meno di 1.18 yard per snap giocato in copertura.

A marzo i Carolina Panthers avevano mandato il giocatore a Philadelphia, la sua città natale, ricevendo in cambio il WR Torrey Smith. La permanenza in Pennsylvania non è però durata molto, visto che dopo appena un mese gli Eagles hanno tagliato il giocatore a seguito di un arresto. Worley è stato trovato privo di sensi e sotto l’effetto di alcol dentro un veicolo fermo in mezzo alla strada. Quando la polizia è intervenuta il CB ha opposto resistenza e gli agenti hanno utilizzato il taser, la pistola che fa uso dell’elettricità per paralizzare i movimenti del soggetto colpito facendone contrarre i muscoli. Sulla scena è stata anche rinvenuta un’arma.

Ad Oakland Worley ritrova l’ex compagno del college Karl Joseph.

2016_w12_Panthers-Raiders_Karl_Joseph-Daryl_Worley

Il S degli Oakland Raiders Karl Joseph (sinistra) e il CB dei Carolina Panthers Daryl Worley posano dopo essersi scambiati la maglia al termine della partita del 27 novembre 2016 vinta dai Raiders 35-32. (Foto: Tony Avelar/AP Photo)

Non sono noti i dettagli del contratto, ma è probabile che si tratti di un altro contratto annuale. C’è da scommettere che i Raiders abbiano strutturato il contratto prevedendo dei bonus di presenza settimanali nell’active roster, visto che è possibile che il CB venga sospeso dalla NFL per qualche partita.

Oltre a Worley i Silver & Black hanno acquisito in Free Agency i CB Rashaan Melvin, Shareece Wright, Leon Hall e Senquez Golson.


UPDATE 26 APRILE

I dettagli del contratto di Worley iniziano ad affiorare. E’ confermato che si tratta di un contratto di un anno all’incirca al minimo salariale.

Resta da vedere se sono previsti anche altri incentivi.


AMARI COOPER

I Raiders hanno ufficializzato di aver esercitato l’opzione sul quinto anno del contratto da rookie del WR Amari Cooper. Cooper sarà quindi sotto contratto per tutto il 2019 e i Silver & Black avranno tutto il tempo di trovare con lui un accordo per un rinnovo a lungo termine.

Cooper compirà 24 anni a giugno e viene da una stagione difficile. Nei suoi tre anni in NFL ha superato le 1000 yard su ricezione nelle prime due stagioni e si è fatto notare per la pulizia delle sue tracce ma ha anche dimostrato di avere qualche problema di drop. Le sue prime stagioni sono state caratterizzate anche da qualche infortunio e nonostante il WR abbia saltato solo due partite certamente i guai fisici hanno limitato le sue prestazioni, soprattutto nelle fasi finali della stagione.

Scelto nel primo round (4° assoluto) del Draft 2015, Cooper ha già all’attivo due Pro Bowl (stagioni 2015 e 2016) ed è stato inserito nel PFWA All-Rookie Team nel 2015.

Jon Gruden è intenzionato a rilanciare il WR e renderlo l’arma principale dell’attacco nero-argento. I tifosi sperano di poter rivedere la coppia AC/DC giocare ai livelli del 2016.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...