Free Agency 2018 – I Raiders rinforzano gli Special Teams con il WR/RS Dwayne Harris

Reggie McKenzie e Jon Gruden non si fermano neanche a Pasquetta: i Silver & Black hanno ufficializzato l’acquisizione del WR/RS Dwayne Harris, ex Cowboys e Giants. Il nuovo arrivato va a coprire il buco che si era creato con il trade che aveva portato Cordarrelle Patterson ai New England Patriots.

2016_w16_Giants-Eagles_Dwayne_Harris

Il WR/RS dei New York Giants Dwayne Harris (17) in azione contro i Philadelphia Eagles al Lincoln Financial Field. (Foto: Bill Streicher/USA TODAY Sports)

In questa Free Agency 2018 dei nero-argento, Harris è l’ennesimo esempio di giocatore con una precedente esperienza lavorativa con uno dei componenti del coaching staff: il WR ha infatti già lavorato con Rich Bisaccia a Dallas. 

DWAYNE HARRIS

2018-04-02_Dwayne_Harris_contract

Il WR/RS Dwayne Harris firma il contratto con i Raiders il 2 aprile 2018. (Foto: Raiders.com)

Harris, 30 anni, è stato scelto dai Dallas Cowboys nel sesto round (176° assoluto) del Draft 2011 da East Carolina. Nel suo anno da rookie il contributo che ha dato alla squadra è stato limitato agli Special Teams. Tagliato dopo 6 settimane di regular season, è stato inserito nella practice squad per poi essere promosso nuovamente nel 53-men roster a metà dicembre, giocando in tutto 7 partite e riportando 8 kickoff per 231 yard (28.9 di media) e 15 punt per 80 yard (5.3 di media).

Nel 2012 è arrivato il primo di tre TD su ritorno di punt ed anche le prime ricezioni. A Dallas Harris ha giocato fino al 2014, collezionando 52 partite (3 partendo titolare in attacco) e mettendo a statistica 33 ricezioni per 418 e 3 TD, 5 corse per 13 yard, 87 ritorni di punt per 965 yard e 2 TD e 77 ritorni di kickoff per 2040 yard.

Nel 2013 Harris ha iniziato ad essere utilizzato anche come gunner dallo Special Teams coordinator Rich Bisaccia, ora guida degli Special Teams nero-argento.

Passato ai Giants nel 2015, Harris ha giocato tre stagioni a New York, confermandosi un buon returner e conquistando la convocazione al Pro Bowl al termine della stagione 2016.

2017-01-29_Pro_Bowl_Dwayne_Harris

Lo special teamer della NFC Dwayne Harris dei New York Giants (17) cerca di sfuggire al linebacker della AFC Ryan Shazier dei Pittsburgh Steelers (50) durante il Pro Bowl 2016/17. (Foto: Kirby Lee/USA TODAY Sports)

La stagione 2017 è stata sfortunata: una frattura al quinto metatarso di un piede ha reso necessario l’intervento chirurgico e lo ha costretto nella Reserve/Injured list dopo appena 5 partite.

Con la maglia dei Giants Harris ha collezionato 36 presenze (8 partendo da titolare come WR), facendo registrare 37 ricezioni per 409 yard e 5 TD, 2 corse per 12 yard, 70  punt return per 559 yard e 1 TD e 53 kick return per 1352 yard e 1 TD.

Grazie ai dati reperibili su Pro Football Reference abbiamo schematizzato nella tabella sottostante l’utilizzo in termini di snap giocati in attacco e con gli Special Teams del giocatore.

Dwayne_Harris_snap_counts_2011-2017

Era evidente che, dopo il trade con i Patriots che ha mandato a Boston Cordarrelle Patterson, i Raiders avevano bisogno di un ritornatore e anche di un gunner; Harris ha esperienza in entrambi i ruoli ed ha le potenzialità per non far rimpiangere troppo il suo predecessore. Sulla carta Harris potrebbe anche sostituire Jalen Richard come punt returner, visto che il numero 30 ha dimostrato qualche difficoltà a controllare la palla (8 fumble) lo scorso anno. Certamente i 13 fumble commessi in sette anni da Harris sono un piccolo campanello d’allarme, ma una media di 9.7 yard per ritorno di punt e di 26.1 yard per ritorno di kickoff in carriera sono un buon biglietto da visita per l’ex Cowboys e Giants.

Non sono ancora noti i dettagli del contratto ma, secondo Ian Rapoport, dovrebbe trattarsi di un contratto annuale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...