2017 week 6 – Chargers vs Raiders Matchups

Chargers vs Raiders Matchups!!!

Il tempo passa e scherzando e piangendo, ultimamente, siamo arrivati alla sesta giornata dove i nostri amati Raiders ospiteranno i rivali storici di Los Angeles, ormai ex San Diego, nel secondo scontro di Division. La scorsa settimana il QB EJ Manuel ha giocato la sua prima partita ufficiale con i Raiders dovendo sostituire l’infortunato Carr. Il matchup fra il n. 3 di Oakland e la robusta difesa dei Ravens doveva essere una delle chiavi per il successo e nonostante l’ottima prestazione il QB ex Buffalo Bills non è riuscito a superare il muro creato da Terrell Suggs & Co. La gara di stasera diventa di vitale importanza per il proseguo della stagione perché servirà a capire quale sarà il futuro di questi ragazzi e dello staff di Coach J. Del Rio. Andiamo ad analizzare i tre matchup da osservare con attenzione stasera, diretta alle 22:25 in Italia.

2016_w05_Chargers-Raiders_OL

La Offensive Line dei Raiders schierata contro la Defensive Line dei Chargers durante l’incontro del 2016, week 5 (Foto: Raiders.com) 

Raiders Offensive Line vs. Chargers Pass Rush

Quando i rivali di Division scenderanno sul campo di Oakland questa sera, quella sulla linea di scrimmage sarà una vera e propria  battaglia di trincea. La nostra Offensive Line lo scorso anno ha concesso solo 18 sack in tutto il 2016 mentre quest’anno dopo solo 5 gare sono già 12 i sack subiti. Anche se sembrerebbe scontato, la colpa non è solo della nostra OL ma di tutto un sistema offensivo che spesso lascia il tempo necessario alle difese avversarie di mettere le mani sul QB. Dopotutto gli uomini di linea sono quasi tutti ex Pro Bowler di esperienza, vedi il  left tackle Donald Penn, il left guard Kelechi Osemele e il  centro Rodney Hudson, con il right guard Gabe Jackson che probabilmente ha il talento e le potenzialità per poterlo diventare.

2017_w06_matchups_PFF_grade_OL

 

La classifica delle OL dopo 5 gare del 2017 (Foto: profootballfocus.com)

Stasera toccherà a questi bestioni fermare a tutti i costi i temibili pass rusher dei Chargers, che all’anagrafe sono il linebacker Melvin Ingram e il defensive end Joey Bosa. Questi due al momento sono fra i pass rusher più prolifici della Lega con il primo che ha totalizzato in 5 gare 7,5 sack e il secondo ne ha messi a statistica 4,5. Che ci sia D. Carr EJ Manuel dietro il centro poco importa, l’importante, per gli uomini del coach Mike Tice, sarà tenere pulita il più possibile la divisa del loro QB.

2017_w06_matchups_Joseph_vs_Gates

 

Matchup Joseph (42) vs Gates (85) – week 6 (Foto: Raiders.com)

Safety Karl Joseph vs. Tight Ends Antonio Gates and Hunter Henry

Il secondo anno di un rookie fra i pro è sempre seguito con attenzione perché si è curiosi di vedere i miglioramenti avvenuti nel  giocatore dal primo al secondo anno. Se parliamo di K. Joseph rimaniamo notevolmente stupiti dei miglioramenti dell’ex talento del West Virginia, e secondo il sito Pro Football Focus il n. 42 è la terza Safety della Lega con un punteggio di 89.2 che è di soli 0.8 punti sotto il rate che definisce un giocatore “elite”, secondo PFF. Tra tutti i defensive back, Joseph si piazza al quinto posto con 36 tackle e toccherà a lui, anche questa settimana, limitare i TE avversari che per l’occasione si raddoppiano.

2017_w06_matchups_PFF_grade_S

 

Highest graded S: Joseph è terzo dopo 5 gare nel 2017 (Foto: profootballfocus.com)

Ebbene si, questa sera saranno due i TE da tenere sott’occhio; Antonio Gates, alla sua quindicesima stagione in NFL, è un veterano collaudato di questo campionato e grazie all’aiuto del suo QB P. Rivers ha partecipato per 8 volte consecutive al Pro Bowl e per tre volte è entrato nel First-Team All-Pro. Gates è partito solo una volta come starter quest’anno, totalizzando 99 yards e un touchdown; questo suo ridotto utilizzo fra i titolari è dovuto alla crescita del TE Hunter Henry, al suo secondo anno fra i professionisti. Nella prima partita di Henry contro i Raiders, la scorsa stagione, l’ex Arkansas Razorback ha preso tre passaggi per 74 yards e un touchdown. Con i suoi 198 cm di altezza per 114 kg di peso, il nativo di Little Rock, in Arkansas, darà sicuramente più di qualche grattacapo a K. Joseph, tenendolo occupato per la maggior parte della gara.

2017_w06_matchups_PFF_grade_RBs_w05

 

Highest graded RB in week 5 2017, al primo posto Gordon (28) (Foto: profootballfocus.com)

Defensive End Khalil Mack vs. Running Back Melvin Gordon

Melvin Gordon non ha fatto registrare neanche un touchdown nella sua prima stagione da rookie a San Diego facendo credere a molti che l’ex University of Wisconsin-Madison fosse l’ennesimo bust della NFL ma invece in molti hanno dovuto ricredersi sul vero valore di questo ragazzo.

2017_w06_matchups_PFF_grade_RBs

 

Highest graded RB: Gordon terzo dopo 5 gare del 2017 (Foto: profootballfocus.com)

Nella sua seconda stagione, quella del 2016, è stato devastante correndo per 1.416 yards e realizzando 12 touchdowns. Quest’anno è il terzo miglior RB con un rating, secondo PFF, di 85,7 ma contro i Silver and Black non ha mai corso più di 69 yards, questo perché davanti ha trovato il Defensive Player Of The Year 2016.

2017_w06_matchups_PFF_grade_ED

 

Highest graded edge defender: Mack (52) primo dopo 5 gare del 2017 (Foto: profootballfocus.com)

K. Mack anche quest’anno si sta esprimendo ad alti livelli anche senza notevoli colpi di scena, e secondo Pro Football Focus il n. 52 di Oakland non solo è il migliore fra gli edge defender con un rating di 90,7 ma conduce la classifica degli edge defender e interior defender con un rating di addirittura 96,2  nella difesa sulle corse, un muro di mattoni. L’ex della University of Buffalo Bulls è anche leader della NFL, tra tutti i difensori di linea, con 31 tackles totali di cui 24 da solo ed anche in questo è il migliore. Si parla molto delle abilità di Mack di attaccare il quarterback ma lui è efficace anche contro le corse e se i Bolts stasera vorranno trovare la vittoria e dominare sulle corse dovranno soprattutto studiare un piano efficace  per fermare uno dei migliori difensori di tutta la Lega.

One thought on “2017 week 6 – Chargers vs Raiders Matchups

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...