Raiders 2017 – Inizia a prendere forma la practice squad

Domenica è arrivata ed è passata e il 53-men roster dei Raiders non ha subito modifiche. Sono stati 44 i giocatori richiesti ed assegnati via waivers alle varie squadre NFL ma nessuno di questi è finito ai Raiders. Reggie McKenzie e il coaching staff hanno iniziato a costruire la practice squad, richiamando ad Oakland otto dei giovani tagliati per portare il roster da 90 a 53 giocatori.

2016_w11_Texans-Raiders_Shilique_Calhoun

Il LB dei Raiders Shilique Calhoun fotografato durante la partita di week 11 2016 contro i Texans. (Foto: Raiders.com)

Il LB Shilique Calhoun, finora deludente scelta del terzo round del Draft 2016, dopo essere stato tagliato ha accettato di tornare nella practice squad ed avrà una nuova possibilità di riscatto. Uno dei migliori Raiders della preseason, il LB LaTroy Lewis, ha rifiutato di tornare ad Oakland, preferendo un posto nella practice suqad degli Houston Texans. Facciamo il punto della situazione. 

53-MEN ROSTER

Come abbiamo spiegato ieri il regolamento NFL prevede che i giocatori con meno di quattro anni di esperienza nella lega siano soggetti al processo di waiver claim. I vari team possono richiederli e la lega li assegna alla squadra interessata che ha concluso la stagione precedente con il record peggiore. I Raiders avevano la priorità numero 24 e quindi potenzialmente 23 team davanti a loro. Non ci è dato sapere se Reggie McKenzie abbia effettivamente richiesto qualcuno di quei 44 giocatori, quello che sappiamo per certo è che alla fine dei giochi il 53-men roster nero-argento non ha al momento subito variazioni.

Dei 37 giocatori tagliati dai Silver & Black solamente uno, il versatile OL Ian Silberman, ha trovato posto nel 53-men roster di un’altra squadra; gli Indianapolis Colts hanno infatti ottenuto il giocatore via waivers spazzando via ogni possibilità per i Raiders di richiamarlo nella practice squad.

Il WR Jaydon Mickens, tagliato da infortunato, non è stato richiesto via waivers da nessuna squadra ed è quindi entrato in automatico nella IR dei Raiders.

PRACTICE SQUAD

Le squadre tendono a riempire la maggior parte dei 10 posti disponibili nella practice squad con i giocatori che hanno fatto parte del team durante il training camp e la preseason, in quanto conoscono già i loro pregi e difetti ed i giocatori hanno già familiarità con il playbook e la filosofia di gioco.

I Raiders non hanno fatto eccezione ed al momento hanno riempito 8 dei 10 posti con giocatori che erano stati costretti a tagliare per portare il roster da 90 a 53 uomini.

Uno dei giocatori che sono sfuggiti ai Silver & Black, oltre al già citato OL Ian Silberman, è il talentuoso LB LaTroy Lewis. L’ex Tennessee ha preferito infatti accettare l’offerta degli Houston Texans e si è unito alla practice squad della squadra di Bill O’Brien. Anche se i Texans non hanno ancora ufficializzato la transazione è stato proprio Lewis a comunicare la notizia su Twitter e Instagram.

Gli otto giocatori che al momento i Raiders hanno aggiunto alla practice squad sono:

  • CB Breon Borders
  • DE Fadol Brown
  • TE Pharaoh Brown
  • LB Shilique Calhoun
  • WR Keon Hatcher
  • RB Elijah Hood
  • G Jordan Simmons
  • WR Isaac Whitney

Sei degli otto giocatori sono undrafted rookie, Calhoun è stato una scelta del terzo round del Draft 2016 e Hood una scelta del settimo round del Draft 2017.

One thought on “Raiders 2017 – Inizia a prendere forma la practice squad

  1. Pingback: Raiders 2017 – ufficializzata la practice squad | Raiders Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...