In ricordo di Dave Grayson

A due settimane di distanza dalla scomparsa del QB Babe Parilli, un altro giocatore nero-argento ci ha lasciato. Sabato 29 luglio è morto il CB Dave Grayson, che aveva giocato ad Oakland dal 1965 al 1970 dopo quattro stagioni ai Dallas Texans/Kansas City Chiefs. Grayson aveva 78 anni.

Dave_Grayson

Dave Grayson (Foto: Associated Press)

A dare la notizia sabato è stato lo storico della American Football League Todd Tobias e domenica i Raiders hanno confermato la morte del loro ex defensive back

Grayson, nato il 6 giugno 1939 a San Diego, dopo aver chiuso la sua carriera universitaria ad Oregon è diventato professionista firmando un contratto da free agent con i Dallas Texans di Lamar Hunt, il fondatore della American Football League.

Nel 1961 ha messo a segno 3 intercetti, uno dei quali riportato per 99 yard fino alla end zone avversaria nell’ultima partita della stagione contro i New York Titans. L’anno successivo, l’ultimo della squadra di Hunt a Dallas, gli intercetti sono stati 4 e nelle due stagioni successive giocate a Kansas City Grayson ne ha totalizzato rispettivamente 5 e 7.

Nel 1965 Al Davis lo ha portato ad Oakland mandando in cambio a Kansas City il CB Fred “The Hammer” Williamson. Grayson ha ripagato la fiducia di Davis mettendo a segno in nero-argento 29 intercetti, 10 dei quali nella sola stagione 1968.

Dopo la stagione 1969 la AFL si è fusa con la NFL e Grayson è stato scelto come uno dei due CB dell’All-Time AFL Team insieme al compagno di squadra Willie Brown.

Grayson è stato votato 4 volte First-team All-Pro dalla Associated Press (1964, 1965, 1968, 1969), è stato invitato a 6 All-Star Game della AFL (1962, 1963, 1964, 1965, 1966, 1969), ha vinto due titoli AFL (1962, 1967) ed è il giocatore che ha messo a segno più intercetti nella storia della AFL (47).

Oltre a mettere a statistica 47 intercetti (5 dei quali trasformati in TD difensivi), negli anni in cui ha giocato nella AFL Grayson ha riportato anche 110 kickoff per 2798 yard (25.4 di media e ritorno più lungo da 99 yard) e 1 TD e 9 ritorni di punt per 41 yard. Nella sua ultima stagione con i Raiders, in NFL nel 1970, il CB ha messo a segna un ultimo intercetto, portando il totale in carriera a 48.

I 29 intercetti in nero-argento sono ancora sufficienti a tenere Grayson nella top 10 dei Raiders, al settimo posto dietro a Willie Brown, Lester Hayes, Tery McDaniel, Vann McElroy, George Atkinson e Jack Tatum.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...