Free Agency 2017 – I Raiders mettono sotto contratto Giorgio Tavecchio

Il kicker italiano Giorgio Tavecchio torna in nero-argento per il terzo anno consecutivo. Dopo aver fatto esperienza nei training camp di 49ers, Packers e Lions, Tavecchio ha attirato l’attenzione dei Raiders, che da diversi anni tengono d’occhio i suoi progressi in vista di un possibile ritiro di Janikowski.

2016_PRE1_Raiders-Cardinals_Giorgio_Tavecchio

Il K Giorgio Tavecchio (3) impegnato a calciare nella partita di preseason 2016 contro i Cardinals. (Foto: Raiders.com)

Il sogno NFL può continuare per il ventiseienne milanese dopo cinque anni in cui la sua avventura si è interrotta prima dell’inizio della regular season. 

Dopo la conclusione della sua carriera universitaria all’università di California, Giorgio ha iniziato ad inseguire il sogno di esordire in NFL partecipando nel 2012 all’offseason program dei 49ers, venendo però tagliato dopo la terza partita di preseason. L’anno successivo l’avventura è proseguita a Green Bay, ma anche in questo caso il kicker italiano non ha avuto fortuna ed è stato tagliato dopo 2 partite di preseason.

Nel 2014 Tavecchio ci ha provato a Detroit ma anche i Lions non hanno avuto fiducia in lui e lo hanno tagliato dopo tre partite di preseason. Il kicker è stato però preso via waivers dai Raiders per dare riposo a Janikowski, sofferente per un infortunio al quadricipite, nell’ultima partita di preseason 2014. Giorgio ha fatto una buona impressione con un 2 su 2 nei FG (il più lungo da 47 yard) e un 5 su 5 negli extra point, e così i Raiders lo hanno richiamato anche per il training camp 2015.

Nelle quattro partite di preseason 2015 Tavecchio ha messo tra i pali 3 FG su 4 ed ha convertito tutti e tre gli extra point calciati, ma le chance di sostituire Sebastian Janikowski erano ovviamente poche. Giorgio ha però guadagnato la fiducia del coaching staff guidato da Jack Del Rio ed è stato richiamato in squadra anche per l’offseason 2016.

Sebastian Janikowski negli ultimi anni si è sempre presentato agli allenamenti della offseason in splendida forma e deciso a tenersi il posto da titolare, ed anche l’esperienza 2016 di Tavecchio si è interrotta durante la preseason. In tre partite Giorgio ha convertito l’unico FG calciato ma ha sbagliato uno dei cinque extra point.

Dopo la fine della stagione 2016 avevamo intervistato Tavecchio e gli avevamo chiesto se ci fossero possibilità di rivederlo in nero-argento anche nel 2017 e Giorgio ci aveva detto che il suo agente ed i Raiders erano in contatto.

Janikowski ha 39 anni ed è all’ultimo anno di contratto. Il polacco pesa sul salary cap per circa 4.4 milioni di dollari nel 2017 e tagliarlo porterebbe a risparmiare circa 4 milioni, lasciando solo 360 mila dollari di dead money. Non è però probabile che i Raiders decidano di tagliarlo per soldi; una decisione drastica potrebbe arrivare solo se SeaBass non sarà in grado di garantire di essere ancora affidabile.

Tavecchio dovrà pensare solo ad allenarsi con serietà e fare bene nelle occasioni che avrà a disposizione. Come si dice in questi casi, dovrà pensare solo a quello che può controllare e a mettere su video altre buone prestazioni.


Oakland Raiders v Green Bay Packers

Articolo correlato: Intervista a Giorgio Tavecchio


MATT McGLOIN AGLI EAGLES

L’ex QB di Penn State e per quattro anni backup dei Raiders ha firmato un contratto con i Philadelphia Eagles. McGloin aveva detto di volere una squadra nella quale poter competere per il posto da titolare ma la Free Agency non lo ha certo visto tra i protagonisti. Agli Eagles McGloin si troverà davanti il giovane Carson Wentz, preso nel 2016 per essere il franchise QB della squadra di Filadelfia.

La carriera nero-argento di Red Rifle si conclude con il 58.1% di completi (161/277) per 1868 yard, 11 TD e 11 INT in 13 partite di cui 7 da titolare (STATS).

Con la firma di McGloin con sul contratto offerto dagli Eagles resta alla ricerca di una squadra per il 2017 solo l’ILB Perry Riley Jr. tra gli UFA nero-argento.

Raiders_free_agent_2017_UFA_agg_12_aprile

Gli unrestricted free agent (UFA) dei Raiders. (Elaborazione grafica: Raiders Italia)

MARSHAWN LYNCH

I Raiders hanno ottenuto dai Seahawks il permesso di discutere con il RB Marshawn Lynch un nuovo contratto che permetta al giocatore di Oakland di tornare in campo con la squadra della sua città.

Per un attimo è sembrata fatta quando il 14 aprile il reporter di NFL Network Michael Silver ha twittato il suo presunto “scoop“: “Marshawn Lynch ha firmato per i Raiders“. Poco dopo Silver si è corretto: “Marshawn Lynch e i Raiders hanno raggiunto un accordo sul contratto. Un trade con i Seahawks deve ancora essere finalizzato“. A quanto pare invece l’agente di Beast Mode ha fatto capire che ci sono ancora da limare alcuni dettagli, quindi non ci resta che attendere che tutto venga finalizzato anche se sembra proprio che manchi poco prima di vedere Lynch in maglia nera.

DAN WILLIAMS TAGLIATO

Il DT Dan Williams è stato tagliato dopo due stagioni in nero-argento. Williams ha giocato 32 partite con i Raiders ed è partito titolare in 15 partite nel 2015 e in 11 partite nel 2016.

Dopo un 2015 molto buono in cui aveva fatto registrare 48 placcaggi totali e 1 sack e si era dimostrato un muro contro le corse, nel 2016 si era presentato in cattive condizioni fisiche ed aveva perso nella offseason il posto da titolare, riconquistato solo dopo quattro partite di regular season.

In tutto per lui ad Oakland 65 tackle e 1.5 sack (STATS).

Williams era un personaggio molto apprezzato negli spogliatoi ed i Raiders lo avevano candidato come Walter Payton NFL Man Of The Year nel 2016 per il suo impegno sociale soprattutto per quanto riguarda la sensibilizzazione sui problemi collegati al diabete.

Il rilascio di Williams non sembra legato al fatto che sia nuovamente fuori forma ma ad una semplice questione economica; i Raiders risparmieranno infatti 4.5 milioni di dollari.

ALTRE NEWS DI MERCATO

I Raiders hanno tagliato il giovane DL Demetrius Cherry, nella practice squad per parte del 2016, ed hanno ufficializzato il rinnovo annuale con il RFA Denico Autry (DL) e con gli ERFA Gabe Holmes (TE), Seth Roberts (WR) e Denver Kirkland (OL).

Annunci

3 thoughts on “Free Agency 2017 – I Raiders mettono sotto contratto Giorgio Tavecchio

  1. Pingback: Marshawn Lynch ai Raiders | Raiders Italia

  2. Pingback: 4th and inches: The Oakland Raiders | Giorgio Tavecchio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...