In ricordo di Derrick Jensen

Nella notte tra il 7 e l’8 aprile è stata diffusa la triste notizia della morte dell’ex RB/TE ma soprattutto special teamer dei Raiders Derrick Jensen, vincitore di due Super Bowl con i nero-argento.

Super Bowl XVIII - Washington Redskins v Los Angeles Raiders

Derrick Jensen (31) dei Los Angeles Raiders blocca il punt di Jeff Hayes (5) dei Washington Redskins durante il Super Bowl XVIII giocato a Tampa, Florida, il 22 gennaio 1984 e vinto dai Raiders 38 – 9. (Foto: Focus on Sport/Getty Images)

Jensen era affetto da Sclerosi Laterale Amiotrofica ed avrebbe compiuto 61 anni questo mese. 

I Silver & Black selezionarono Jensen dall’università Texas-Arlington nel Draft 1978 al terzo round (57° assoluto). Jensen ha esordito nel 1979 e tutta la sua carriera da professionista, conclusa nel 1986 dopo 8 stagioni e 106 partite di regular season, lo ha visto vestire la maglia nera ad Oakland ed a Los Angeles.

Dopo aver concluso la carriera da giocatore Jensen è diventato un rispettatissimo scout ed ha lavorato 22 anni per i Seattle Seahawks dal 1991 al 2012, quando è stato costretto a ritirarsi per l’impossibilità di continuare a lavorare per via dell’avanzare della malattia.

Con i Raiders ha vinto due Super Bowl ed è stato protagonista di una azione nel Super Bowl XVIII contro i Washington Redskins che ha sbloccato la partita. Nel primo quarto Jensen ha infatti bloccato il punt di Jeff Hayes ed ha recuperato palla nella end zone avversaria per il primo TD della partita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...