2016 week 3 – Raiders at Titans Matchups

Raiders vs Titans Matchups.

Siamo solo alla terza settimana ma quella di domenica sembra già una gara verità. La verità è che tutti si aspettavano molto di più da questi Raiders soprattutto nel reparto difensivo che era stato continuamente elogiato, nel pre-season, dagli addetti ai lavori per il buon mix che si era costruito fra giovani e veterani. Purtroppo proprio da Mack&Co. sono arrivate le maggiori delusioni. Quella di domenica a Nashville contro i Titans è, a detta degli insider, alla nostra portata visto il valore delle contendenti ma come è capitato nell’ultima giornata il responso del campo può essere diverso. Sia i Titans che i Raiders si trovano sul 1-1 ma i team arrivano da due risultati opposti. I Titans hanno vinto a Detroit di un solo punto grazie a una gara di carattere mentre i Raiders sappiamo com’è andata a finire.

Vediamo allora i probabili Matchups da guardare che potrebbero influire sul risultato finale della gara.

2016_week3_matchups_justin_ellis-dan_williams-demarco_murray

Matchup Ellis (78), Williams (90) vs Murray (29) – week 3 (Foto: Raiders Italia)

– Defensive Taclkes Justi Ellis and Dan Williams vs Running Back DeMarco Murray

La coppia di DT Ellis/Williams avrà un duro compito domenica, oltre a dover limitare il gioco offensivo del QB Mariota sia sui lanci che via terra, vista la sua propensione a correre, dovrà vedersela con un osso duro come il running back DeMarco Murray. Murray è alla sua sesta stagione in NFL ed ha già due apparizione al Pro Bowl. E’ un RB con una forza esplosiva che può in ogni momento ottenere dei gran guadagni di yards, per questo, come ha dichiarato Ellis, dovranno chiuderlo sempre in due perché uno lo deve placcare basso per rallentarlo e l’altro alto sulla palla. Affrontarlo con 1vs1 è difficile proprio per la sua forza di sfondare la linea. Al momento DeMarco ha una media di più di 100 yard su corsa a partita e quindi riuscire a limitarlo darebbe un grande vantaggio ai Raiders

2016_week3_matchups_bill_musgrave-dick_lebeau

Matchup Musgrave vs LeBeau – week 3 (Foto: Raiders Italia)

– Offensive Coordinator Bill Musgrave vs Defensive Coordinator Dick LeBeau

L’attaco dei Raiders è nei i primi posti della Lega mentre la difesa dei Titans ha finora concesso solo un touchdown in due gare. I giochi di Musgrave sono a volte troppo conservativi ma alla fine è vicino alle 1.ooo yards di guadagno con una media di 31,5 punti a partita. Anche Del Rio ha elogiato il buon lavoro svolto finora dal suo OC e i suoi schemi. Tuttavia la gara di domenica non sarà per niente facile perché l’uomo che c’è dietro la difesa dei Titans è l’Hall of Famer Dick LeBeau, esperto coach difensivo; ha iniziato nel 1973 con gli Eagles, da due anni ai Titans ma questo è il suo primo come Defensive Coordinator. Grazie a lui  i Titans sono ora fra le top defese della Lega. Quella di domenica sarà una battaglia fra un attacco esplosivo ed una robusta difesa che cercherà in ogni snap di neutralizzare le armi offensive dei Raiders.

2016_week3_matchups_khalil_mack-taylor_lewan

Matchup Mack (52) vs Lewan (77) – week 3 (Foto: Raiders Italia)

– Defensive End Khalil Mack vs Left Tackle Taylor Lewan

Prima dell’inizio di questa nuova stagione la pass rush dei Raiders sembrava la vera forza di questa squadra ma dopo le prime due gare di quella certezza è rimasto ben poco. L’All-Pro Defensive End Mack non ha ancora messo a segno un sack e mentre la sua lenta partenza non ha creato panico, una grande partita contro i Titans calmerebbe la marea di persone che cercano risposte da una difesa che ha giocato in modo imbarazzante. Comunque c’è da dire che Mack non ha evitato le critiche anzi ha ammesso che la sua prestazione è stata insufficiente dopo la gara con i Falcons. Come i Raiders anche i Titans hanno investito molto nella linea offensiva e chi cercherà di fermare Mack, nonché proteggere il lato cieco di Mariota, sarà l’ex prima scelta T. Lewan, entrato nel suo terzo anno da pro ed ha disputato 23 gare come starter. Mariota è un QB mobile che non si fa problemi a lasciare la tasca per dirigersi in campo aperto ma se Mack farà sentire la sua presenza potrebbe limitare una delle principali risorse e caratteristiche di questo Quarterback al suo secondo anno.

Annunci

4 thoughts on “2016 week 3 – Raiders at Titans Matchups

  1. dicono che è alla nostra portata ma se la difesa non cambia registro per me è durissima…
    dobbiamo anche vedere come si comporta il nostro attacco contro una difesa senz’altro piu’ forte delle 2 precedentemente incontrate..
    insomma…sono un po’ preoccupato…

    giochera’ james al posto di heeney?

    Mi piace

    • Non so se partirà titolare James, sicuramente giocherà molto… non sono comunque sicuro che la mossa cambierà tanto i destini della difesa… James mi è piaciuto finora ma non è certo un grande giocatore in copertura al momento… deve fare esperienza… sono d’accordo con te sul fatto che la difesa dei Titans è più solida di quella dei Falcons e soprattutto di quella dei Saints… la nostra difesa deve fare il suo se vogliamo vincere… e sono CERTO che se la difesa farà la sua parte siamo superiori ai Titans. Serve una vittoria netta per darci morale!!!!

      Mi piace

  2. solita analisi statistica:

    OFF 5-3
    O.L. 3-0
    S.T: 0-3 (2 pari)
    DEF 2-6 (2pari)
    T.O. 1-0

    TOTALE 11-12-4

    loro possibili punti deboli:
    hanno concesso 5 sacks
    penalita’ difensive
    turnovers
    attacco ha segnato la meta’ di nostri punti

    loro probabili punti forti:
    difesa in generale (hanno concesso solo un TD,gli altri 2 per int e fum
    un poco meglio di noi nei ritorni

    Mi piace

  3. vista TEN @ DET…
    han vinto di misura un po’ perchè DET non ha sfruttato un paio di drive in cui poteva fare TD e si è dovuta accontentare di FG e per un buon finale di partita dove han segnato TD al 4th tentativo e poi hanno INT stafford…

    dobbiamo riuscire a limitare murray e walker
    la loro OL non è impenetrabile e dobbiamo finalmente mettere pressione sul qb
    in attacco sfruttare tutte le occasioni, prendrere pochi rischi perchè sara’ una partita a punteggio basso

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...