2016 week 3 – Raiders vs Titans la parola agli avversari

Questo bellissimo sport che tanto amiamo per le sue dinamiche e per la sua spettacolarità è intenso ma dura veramente poco, quindi archiviata la brutta sconfitta con i Falcons avanti con il prossimo avversario. Anche quest’anno i Raiders voleranno a Nashville in Tennessee per affrontare i Titans di Marcus Mariota  e del nuovo running back De Marco Murray. Sulla carta sembrerebbe un Match, facile ma come abbiamo visto nell’ultima gara anche quest’anno ci sarà da soffrire. Per conoscere meglio i nostri rivali anche quest’anno abbiamo invitato Gaetano Ruvio, gestore del gruppo Facebook “NFL Tennessee Titans Fans Italia” che ringrazio per la sua disponibilità.

2015-11-29_raiders-titans

Un’azione di gioco di Raiders vs Titans del 29/11/2015 (Foto: titansonline.com)

1 – Ciao Gaetano bentornato su Raiders Italia. Ogni anno tutti i team NFL cercano di migliorarsi con nuovi innesti sia rookie che veterani. Nel caso dei tuoi Titans cosa ci puoi dire della campagna acquisti di quest’anno e chi, secondo te, sta già dando un notevole contributo?

Grazie a te per l’invito Raffaele ed un gran saluto ai tifosi Raiders in Italia. Si, il neo GM J. Robinson, nel giro di pochi mesi, ha quasi annullato il lavoro fatto dal suo predecessore. Tagliando totalmente tutte le mele marce degli ultimi 3 Draft e gran parte dei backup a roster. A mio avviso gli innesti più importanti arrivati dalla Free Agency sono stati il Centro Ben Jones (ex Texans) che ha aggiunto un nuovo equilibrio alla OL ed il RB DeMarco Murray, in cerca di riscatto lontano dai riflettori. Dal Draft, il primo giro J. Conklin ha dimostrato sprazzi da ottimo Tackle, ma è un giovane in mezzo ad altrettanti giovanissimi, quindi l’inesperienza viene fuori in alcune circostanze. D. Henry ed il WR T. Sharpe sono stati sino ad ora le rivelazioni della squadra, con l’Heisman Trophy autentico steal di metà secondo giro che, quando chiamato in causa, manda in seria difficoltà  la DL avversaria e con il secondo (scelto al quinto giro) che si è dimostrato un solidissimo WR, arrivando addirittura ad essere il WR nr.1 sin dalla Pre-Season.

2 – Il promettente QB M. Mariota è alla sua seconda stagione fra i pro. Sarà in grado di far meglio rispetto al suo anno da Rookie?

Noi tifosi crediamo tanto in Marcus e nelle sue skills. Purtroppo la scorsa stagione ha provato sulla propria pelle cosa vuol dire avere una OL poco decente che sa proteggerti. Al momento il suo gioco è in totale balia del coaching staff. In tutta la Pre-Season e nel Kick-Off, coach Mularkey ha impostato un PB esclusivamente west coast, con una fortissima impronta da NCAA. Questo stile di gioco è ormai da accantonare nell’odierna NFL, difatti i Vikings dopo aver preso le misure ci hanno costretti a 3 Takeaways; è  stato più conservativo contro i Lions, riuscendo a far vedere solo nel finale di partita alcuni miglioramenti. Siamo un cantiere aperto, ma l’upside di Marcus è veramente notevole.

2015-09-13_titans-buccaneers_marcus_mariota

Il QB M. Mariota (8) nella sua prima gara fra i pro contro i Buccaneers del 13/9/2015 (Foto: J. Dyer, USA TODAY Sport)

3 – Ad agosto quali erano le tue aspettative per la stagione dei Titans? Dopo due partite cosa è cambiato?

Volendo essere onesto, post Pre-Season, anche in base alla schedule avevo predetto un record di 9/10 vittorie. Ma dopo le prime 2 uscite ho ridimensionato e di tanto il nostro cammino. Siamo un cantiere aperto con enormi carenze difensive e tanti, troppi giovani da far maturare. Non siamo ancora pronti per entrare nel blocco delle squadre che contano.

4 – Domenica avete vinto di misura a Detroit, come arrivate alla prossima gara e in che condizione di salute è la squadra?

Dovremo vedere se i 2 infortunati al momento più importanti dei nostri, ossia il WR K. Wright ed il DE D. Morgan ritorneranno ad allenarsi. Post Detroit, la guardia C. Warmack si è fratturato la mano e probabilmente andrà sotto i ferri. Anche il LB A. Williamson sembrava avesse subito una Shoulder Injury, ma sembra esser stato solo un falso allarme.

5 – Se fossi un fan dei Raiders quale giocatore toglieresti dal Roster dei Titans per portarlo ad Oakland?

Semplice, Jurrell Casey!!! E’ in forma strabiliante. Ha praticamente annullato A. Peterson al Kick Off, mandandolo anzitempo negli spogliatoi, non per infortunio, ma per frustrazione. E’ sicuramente il nostro Elite player e nella LOS fa la differenza sia in pass rush che contro le corse.

2014-11-23_titans-eagles_casey

Il DT J. Casey (99) atterra il QB M. Sanchez (3) durante la gara Titans vs Eagles del 23/11/2014 (Foto: NFL.com)

6 – Qual è il reparto dei Titans che più ti preoccupa?

Indubbiamente tutta la secondaria. Oltre al fatto che abbiamo una fortissima carenza di qualità, specialmente sugli esterni, giochiamo un football molto aggressivo che concede praterie non difese ai WR, specialmente nella zona tra i LB ed i DB. Il fatto di non saper difendere a zona, è la ciliegina sulla torta……… a nostro sfavore ovviamente.

7 – Cosa temi dei Raiders?

Ho paura di David Amerson. E’ uno dei pochi CB insieme a S. Gilmore dei Bills, per cui farei carte false per averlo. Potenza fisica, ottimo in copertura e sa picchiare forte. Lo scorso anno ha praticamente annullato tutto quello che gli lanciava contro Mariota. Oltre a questo, temo tantissimo la connection Carr-Cooper. Sappiamo che il gioco di Carr può  farci male nel medio-lungo, esattamente nei punti deboli che citavo prima.

2016_w02_falcons-raiders_david_amerson_int

Il CB D. Amerson (29) intercetta un passaggio diretto al TE J. Tamme (83) durante l’ultima gara contro i Falcons del 18/09/2016 (Foto: AP Photo/Marcio Jose Sanchez)

8 – Che gara prevedi per domenica e cosa devono fare i ragazzi del Tennessee per vincerla?

A mio avviso in difesa, coach LeBeau dovrà assolutamente giocare a zona ed evitare l’overblitz, specialmente nei terzi down. Davanti dovremmo giocare con uno stile più da “pocket passer” e lanciare sul medio-lungo, invece di abbozzare solo e sempre lanci sulla flat o slant sul corto raggio.

9 – Anche quest’anno i Raiders faranno visita ai Titans. Lo scorso anno siamo riusciti a vincere a 3:20 dalla fine con un TD di S. Roberts (risultato finale 24 a 21), pensi che possa finire diversamente?

Nel complesso i Raiders sono sicuramente superiori ai nostri. Se la vostra OL riuscirà a contenere i nostri Edge rusher e Carr avrà modo di lanciare senza troppi intoppi, prevedo una W dei Raiders. Aver giocato contro proprio qualche settimana fa potrebbe render la partita molto più tattica del dovuto. Diciamo un 60/40 in favore Raiders. Comunque vada, vinca il migliore e che sia una bella partita.
Un saluto a tutti i Raiders ed alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...