Raiders vs Saints la parola agli avversari

Torna anche quest’anno la rubrica “Parola agli avversari”.
Cerchiamo di conoscere meglio i nostri prossimi avversari secondo il loro punto di vista.

Questa settima abbiamo come ospite il nostro collega Federico che gestisce la pagina Facebook “Saints Italia” e che ringrazio in anticipo per la disponibiltà.

Oakland Raiders defense

Saints vs Raiders del 29/8/2009 ad Oakland. (Foto: AP/Greg Trott)

1-Ciao Federico come sei arrivato a tifare Saints:

Ciao! Ho iniziato a tifare Saints dopo aver conosciuto le incredibili storie di New Orleans post-Katrina e l’arrivo di Brees. Amore a prima vista!

2-Com’è andata, secondo te, la preseason per i Saints?

La preseason (al di là delle quattro sconfitte) non è andata bene: rimangono ancora alcuni dubbi sia in attacco che in difesa con molti giocatori nuovi (o in nuovi ruoli) che non danno troppe certezze al momento.

3-Dopo i tagli di domenica cosa ne pensi dei 53 rimasti in squadra? Ci sono state delle novità?

Novità grossissime non ce ne sono state dopo i tagli per i 53 finali, fa un po’ strano tenere così tanti running back a roster ma vedremo che si inventa Sean Payton. Ottima la firma (anche se un po’ ritardataria) di Paul Kruger.

image

Nella foto Sean Payton, Head Coach dei New Orleans Saints. (Foto: nationalfootballpost.com)

4-Come arrivate alla gara di domenica?

La squadra arriva alla partita di domenica un po’ sfiduciata per le 4 sconfitte ma sicuramente con tanta voglia di dimostrare che può fare di meglio.

5-Quali sono i punti deboli e i punti forti dei Saints quest’anno:

I punti deboli sono sicuramente le due linee: la DL, orfana della prima scelta di quest’anno Sheldon Rankins, fa molto affidamento sul FA Fairley e poco altro. La OL è ancora un esperimento con Peat (che sarebbe un tackle) a LG e Lelito (un buon backup ma non di più) a RG, senza dimenticare Armstead che non sembra ancora recuperato al 100%.

image

Il QB Drew Brees (9) in azione contro i Raiders in una gara di preseason del 16/8/2013. (Foto: Michael DeMocker/Nola.com)

6-A cosa devono stare attenti in particolare i Raiders nella prossima sfida?

Come sempre il pericolo numero uno veste la maglia numero 9. Se i Raiders riusciranno a portare pressione su Brees l’attacco di NOLA farà fatica ad ingranare.

7-Cosa temi dei Raiders e quale giocatore/i in particolare?

Ho mooooolta paura di Mack, non solo per il suo innegabile talento ma anche perchè la nostra OL non è pronta ad afforntare una pass rush del genere. In ogni azione d’attacco avrò gli occhi puntati su di lui.

8-Che gara prevedi per domenica?

Sarà una gara molto combattuta, penso che gli attacchi la faranno da padrona e i turnover saranno fondamentali.

9-Se vuoi dare un pronostico per domenica!

Per i pronostici mi affido alla SNAI. Scherzi a parte, penso che il fattore casa aiuterà i Saints ma potrebbe non bastare per portare a casa la W.

Grazie Federico per l’intervista, speriamo di assistere ad una bella gara e che vinca il migliore.

Annunci

One thought on “Raiders vs Saints la parola agli avversari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...