Raiders Training Camp 2016 – Day 12 e 13 – Arrivederci Napa

I Raiders hanno fatto gli ultimi due allenamenti a Napa ed hanno concluso il Training Camp 2016. Fatte le valigie la squadra partirà per Green Bay per affrontare i Packers nella seconda partita di preseason e poi si ritroverà ad Alameda per riprendere gli allenamenti nella propria struttura.

2016-08-16_Jack_Del_Rio

Jack Del Rio parla alla squadra nell’ultimo giorno a Napa. Il Training Camp 2016 si è concluso. (Foto: Raiders.com)

L’OL Torian White è stato tagliato e il TE Jake McGee ha preso il suo posto nel roster. Vediamo cosa è accaduto negli ultimi due giorni a Napa e qualche indicazione sul prossimo futuro. Nell’articolo anche un elenco di letture suggerite (in lingua inglese). 

DAY 12 – BEN HEENEY INFORTUNATO

Mario Edwards, Gabe Holmes e Jalen Richard non si sono ovviamente allenati. Secondo Mike Florio di ProFootballTalk il DE potrebbe saltare da 4 a 6 settimane per via dell’infortunio all’anca subito contro i Cardinals. Più grave sembrerebbe essere l’infortunio alla caviglia del TE, che sembra destinato a finire presto nella IR. Il rookie RB, infine, non si è ancora ripreso dall’infortunio al ginocchio subito la settimana scorsa.

“Mario [Edwards Jr.] is going to be out a few weeks, that’s unfortunate. He will return and not going to require surgery. He’s going to be out, so that’s that. Gabe [Holmes] had a pretty significant high ankle sprain; I think there was a break of one of the small bones in there as well. I would anticipate he’ll end up going on I.R.” [Jack Del Rio]

Nairon Ball non si è allenato ed è rimasto a bordo campo senza protezioni mentre sono tornati in campo il S Jimmy Hall e il CB Antonio Hamilton.

TRANSAZIONI: Era assente anche l’OL Torian White ed i Raiders dopo l’allenamento hanno annunciato che è stato tagliato.

Il MLB Ben Heeney ha lasciato il campo dopo uno scontro con il TE Mychal Rivera. L’idea di perdere il nuovo playcaller difensivo è stata sufficiente a far cadere nel panico parte della tifoseria, ma ci ha pensato lo stesso Heeney a tranquillizzare tutti twittando un “I’m good!”.

Cory James, scelto al sesto round da Colorado State, è il next man up al centro della difesa e non ha fatto per niente male contro i backup dei Cardinals. E’ molto probabile che il numero 57 giochi una bella porzione di partita a Green Bay sia per preservare Heeney che per fare esperienza.

“He showed us what we’ve been seeing. He’s an active guy. He’s picking up our scheme very well. He’s a guy that’s going to be productive. He flies around. He gets around the football. We’ve been happy with him this entire spring and he had a good showing in his first outing.” [Jack Del Rio]

2016-08-16_Cory_James-Sal_Sunseri

Il backup MLB Cory James parla con il coach dei LB Sal Sunseri. (Foto: Raiders.com)

Matt McGloin, il re della preseason, in questo Training Camp continua a lanciare intercetti che la difesa riporta in TD. Questa volta è stato DJ Hayden a festeggiare il pick-six. E’ il caso di preoccuparci per le prestazioni altalenanti del QB o di gioire per le buone cose fatte vedere del CB?

Karl Joseph ha intercettato nuovamente Derek Carr, questa volta dopo che la palla era stata deviata da Jihad Ward.

DAY 13 – VALIGIA PRONTA

TRANSAZIONI: i Raiders hanno annunciato l’acquisizione del rookie TE Jake McGee, UDFA da Florida (dove ha giocato due anni dopo essersi trasferito da Virginia). McGee si è allenato brevemente con i Carolina Panthers a maggio ma è stato tagliato dopo poco. Prende il posto nel roster lasciato libero da Torian White e va a rimpolpare il reparto TE dopo l’infortunio di Gabe Holmes. McGee indosserà il numero 84.

2016-08-16_Jake_McGee

Il neoacquisto dei Raiders Jake McGee. (Foto: Raiders.com)

L’ultimo allenamento del Training Camp si è svolto con le protezioni leggere.

Neiron Ball è tornato ad allenarsi ed anche il MLB Ben Heeney è sceso in campo. Il coaching staff lo ha comunque fatto partecipare solo ai drill individuali. Heeney ha lasciato il posto a Cory James nei drill di squadra. Jalen Richard e, ovviamente, Gabe Holmes non si sono allenati.

Keith McGill si è allenato con le seconde linee davanti a Dewey McDonald, che è stato retrocesso nelle terze linee. Non è dato sapere se è stato un “avvertimento” per Dewey, vista la sua prestazione ampiamente insufficiente contro i Cardinals, oppure una semplice rotazione per dare un’occhiata a McGill.

Alla fine dell’allenamento si è presentato davanti ai microfoni Derek Carr, e il QB ha riassunto così il Training Camp 2016

“I’ll say this, camp is always a grind. Camp, no matter what, is always a grind. Obviously the two-a-days are different. It’s a walk-through and those kinds of things, but it’s always a grind physically and mentally, emotionally as we have all seen with everybody. […] I will say this camp was fun, it was a lot of fun. A lot of plays being made. Even when the defense would make a play on me, it sucks and I was mad and all that but at the end of the day, we talked about this, I was like, ‘It’s nice to see that.’ Because they’re that good. They’re that talented. They cover that well or have a good blitz and those things. This camp was a lot of fun to see our team grow. It really was.” [Derek Carr]

Il Training Camp 2016 è finito. Cosa cambierà per la squadra dopo la partita di Green Bay quando ognuno tornerà a dormire a casa sua e gli allenamenti riprenderanno al centro della squadra ad Alameda? Carr ha le idee chiare:

“Obviously, we’re not staying the night in the same rooms as each other. We’re not around each other 24/7, but that’s what camp and the offseason was for. To build that camaraderie, build all those things up. That’s really the only thing that you’re missing out on because you don’t get 24 hours together, you just get a few. I’d say that that’s probably the only thing that changes because the energy, the tempo of practice, how hard we work, all that stuff will stay the same.” [Derek Carr]

DATE IMPORTANTI

  • 18 agosto – week 2 della preseason contro i Packers a Green Bay
  • 27 agosto – week 3 della preseason contro i Titans ad Oakland
  • 30 agosto – riduzione del roster a 75 uomini
  • 1 settembre – week 4 della preseason contro i Seahawks ad Oakland
  • 3 settembre – riduzione del roster al 53 uomini
  • 11 settembre – week 1 della regular season contro i Saints a New Orleans

HALL OF FAME 2017

Dopo l’ingresso di Ken Stabler nella Pro Football Hall of Fame (qui l’articolo) molti hanno pensato che passerà un po’ di tempo prima che un altro Silver & Black possa ricevere l’onore di avere il proprio busto nella sala delle leggende.

E’ possibile che si debba davvero aspettare il 2021, quando Charles Woodson sarà eleggibile per la prima volta, ma la speranza è che i componenti del comitato che elegge gli Hall of Famer possano mettere fine ad una ingiustizia che dura da troppo tempo e regalino a Tom Flores la gioia di poter indossare la giacca d’oro finché è ancora in buona salute. Anche il WR Cliff Branch, a detta dei suoi pari, dovrebbe essere già un Hall of Famer ma continua ad essere ignorato dai votanti.

Il 15 agosto il Senior Committee si è riunito per scegliere il candidato Senior della Classe 2017 ed ovviamente i tifosi dei Raiders sono rimasti delusi. Il prescelto è stato l’ex S dei Seahawks (1981-1987) Kenny Easley. L’ex dirigente dei Raiders Ron Wolf (entrato nella HOF con la Classe 2015 – qui l’articolo pubblicato su RaidersITALIA) ha presenziato alla riunione come consulente pur non avendo diritto di voto.

Per carità, Easley è stato un ottimo giocatore e merita di essere preso in considerazione, ma resta l’amaro in bocca per la scelta.

Il 16 agosto sono poi stati scelti i due finalisti della categoria “Contributor”. Il comitato ha scelto il proprietario dei Cowboys Jerry Jones e l’ex Commissioner Paul Tagliabue.

FONTI E LETTURE CONSIGLIATE

Fonti principali:

Day 12

Day 13

Letture consigliate:

Annunci

2 thoughts on “Raiders Training Camp 2016 – Day 12 e 13 – Arrivederci Napa

  1. Pingback: Preseason 2016 – Week 2 – Raiders 12 – Packers 20 | Raiders Italia

  2. Pingback: 75-men roster, Leon Orr e Giorgio Tavecchio fra i tagliati | Raiders Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...