Raiders Training Camp 2016 – Day 7 – Il ritorno di Autry e modifiche al roster

Dopo quattro intensi allenamenti con le protezioni complete distribuiti su cinque giorni, i Raiders sono scesi in campo con delle protezioni leggere ed hanno fatto un allenamento più corto per tirare il fiato in vista degli intensi allenamenti che si terranno nel week end.

2016-08-05_Denico_Autry

Il DL Denico Autry ha preso parte al suo primo allenamento del Training Camp. (Foto: Raiders.com)

Dal ritorno in campo di Denico Autry all’arrivo di due nuovi giocatori, ecco il resoconto del settimo giorno di Training Camp. 

DAY 7 – INFORTUNI E ASSENZE

Denico Autry è stato tolto dalla PUP list ed è tornato in campo con i compagni anche se con la mano e il polso pesantemente bendati per protezione.

E’ rientrata la preoccupazione anche per le assenze di Karl Joseph e Clive Walford, entrambi regolarmente in campo dopo un solo giorno di stop. L’head coach Jack Del Rio ha parlato di giorno di riposo programmato.

“We work hard to make sure that we’re working smart, doing the right things with our guys so that they can be at their best. Just continue to strengthen and just kind of preventative and make sure we don’t have issues. We’ll push plenty, but there are times when you need to pull back a little bit, and with individuals, it may be wise to do so. And, when that’s the case, we’ll do that.” [Jack Del Rio]

Ancora assenti Taiwan Jones e Leon Orr, che sono stati visti allenarsi a parte con un trainer, Colton Underwood e SaQwan Edwards.

DAY 7 – TRANSAZIONI

SaQwan Edwards venerdì è stato tagliato con la classificazione “waived/injured” (finirà quindi nella IR dopo 24 ore se nessuna altra squadra lo richiederà via waivers) e anche il DE Damontre Moore ha ricevuto il benservito.

Al loro posto la squadra ha ottenuto via waivers il DB Tramain Jacobs (tagliato dai New York Giants) e il LB Lenny Jones (tagliato dai San Francisco 49ers).

Jacobs è un ex UDFA da Texas A&M che ha giocato 3 partite nel 2014 con i Ravens e 5 partite nel 2015 con i Giants. Per lui appena 3 placcaggi fatti registrare negli special team. Jones è un undrafted rookie da Nevada che ha passato la offseason con i 49ers.

DAY 7  – NOTE

“A little lighter day today, intentionally. We had two really long, tough practices the last two days and we’ll have two more coming in the next two days going forward. But, this being the middle of the week of a five day week, we elected to lighten it up a little bit, took them out of pads, put on the light shells and shortened things up quite a bit. So, still very important time for us, being together getting to some full speed work and I thought we handled it pretty well today.” [Jack Del Rio]

Nonostante per Autry questo fosse il primo allenamento del Training Camp e nonostante sia stata limitata la sua partecipazione, il DL è rientrato da subito nella rotazione con i titolari.

Sia Autry che il rookie Jihad Ward possono giocare all’esterno della linea difensiva o spostarsi all’interno a fare gli interior rusher in chiare occasioni di passaggio.

Shilique Calhoun sembrerebbe proprio che si stia facendo notare per le sue doti di pass rusher dalla sua posizione di LB. Gli sarà però richiesto anche di giocare in copertura di tanto in tanto, quindi il rookie dovrà dimostrare di essere duttile.

“Our guys, we try and cross train them to do multiple roles so that we have flexibility when the fall gets here. Shilique’s done a nice job of being able to be a guy that can play in there behind Khalil [Mack] or he can play in there behind Bruce [Irvin]. They’re going to do both. We like them coming forward a lot, but they do have coverage responsibilities from time to time and so Shilique is learning, much like they’re learning how to do both.” [Jack Del Rio]

Connor Cook ha avuto una buona giornata mentre Matt McGloin ha fatto qualche errore di troppo. Ancora non c’è però margine per pensare ad una vera battaglia per il posto da backup di Carr.

Andre Holmes, almeno a quanto riporta Levi Damien, non sta facendo una buona impressione in questo inizio di Training Camp, e venerdì ha commesso qualche drop di troppo.

Jalen Richard continua ad impressionare positivamente anche come ricevitore dal backfield. Francamente la curiosità di vederlo all’opera in preseason è alta.

DJ Hayden sembra avere un piccolo vantaggio nella corsa al posto da slot CB, ma TJ Carrie venerdì ha risposto con una serie di ottime giocate, tra cui un intercetto riportato in end zone.

FONTI E LETTURE CONSIGLIATE

Fonti principali:

Letture consigliate:

Annunci

2 thoughts on “Raiders Training Camp 2016 – Day 7 – Il ritorno di Autry e modifiche al roster

  1. Pingback: Raiders Training Camp 2016 – Day 8 e 9 – Una lezione sulla disciplina | Raiders Italia

  2. Pingback: I Raiders pubblicano la prima depth chart del 2016 | Raiders Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...