Raiders Training Camp 2016 – Day 3 e 4 – Pads on

Dopo due giorni di allenamenti senza protezioni i Raiders hanno potuto indossare finalmente i paraspalle e fare un passo avanti nella preparazione.

2016-08-01_Andre_Holmes-Amari_Cooper-Johnny_Holton

Training Camp 2016 – Andre Holmes (18), Amari Cooper (89) e Johnny Holton (16). (Foto: Raiders.com)

E’ presto per trarre qualunque tipo di conclusione, ma certamente stanno iniziando ad emergere dei punti di interesse. 

DAY 3 – PADS ON

Oltre ai DE Denico Autry e Greg Townsend Jr., che restano nella Physically Unable to Perform list in attesa di riprendersi dai rispettivi infortuni, gli unici altri assenti sono stati l’OL Kelechi Osemele e il QB Connor Cook.

Per Osemele si è trattato di un leggero (non meglio precisato) infortunio, mentre l’assenza di Cook è dovuta al fatto che al rookie è stato concesso di partecipare alla funzione in ricordo di Mike Sadler, un ex compagno di squadra a Michigan State recentemente morto in un incidente stradale.

2016-07-31_Connor_Cook

L’ex QB di Michigan State Connor Cook fa un discorso in ricordo di Mike Sadler allo Spartan Stadium. (Foto: Mike Mulholland/MLive.com)

A sostituire Osemele come LG nelle prime linee è stato Jon Feliciano, che è anche il backup di Rodney Hudson come centro. Feliciano ha ricoperto diverse posizioni nella linea offensiva quando era al college.

Avere addosso le protezioni ha permesso alla squadra di alzare l’intensità anche se i giocatori hanno cercato di limitare i contatti non necessari per evitare di farsi male inutilmente. Certamente con le protezioni si riesce a valutare meglio il lavoro dei giocatori di linea, sia d’attacco che di difesa, e dei running back.

Mychal Rivera è stato al centro di voci di mercato, lo si è piazzato al terzo o addirittura al quarto posto nella depth chart, si è detto che il suo limite maggiore è che non sa bloccare e allo stesso tempo è incostante come ricevitore. Il TE è stato però la lieta sorpresa della domenica per l’attacco con diverse ottime ricezioni. Certamente Clive Walford è il futuro e Lee Smith è il blocking TE, ma Rivera non vuole mollare e soprattutto non vuole farsi scavalcare dagli altri giovani TE che al momento sono nel roster.

Due undrafted rookie si sono fatti notare nel corso della giornata: il WR Johnny Holton e il RB Jalen Richard. La battaglia del RB per un posto nel roster non sarà facile visto che dovrebbe scavalcare Taiwan Jones, il quale è però anche una pedina importante degli special team.

Taiwan Jones e TJ Carrie sono rispettivamente i favoriti (attualmente) per il ruolo di kick returner e di punt returner, ma ci sono tanti giovani che stanno facendo una “audizione” per quei ruoli.

DAY 4 – LE PRIME SCHERMAGLIE

Dopo aver saltato un allenamento sono tornati in campo con i compagni sia Osemele che Cook. Durante l’allenamento il CB SaQwan Edwards ha sofferto un infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo.

In alcune occasioni gli animi si sono scaldati: il LB Bruce Irvin ha avuto una discussione prima con il TE Lee Smith e poi con il RB Taiwan Jones. Nel corso dell’allenamento anche il CB Kenneth Durden e il WR Johnny Holton hanno avuto uno scontro.

Del Rio è comunque soddisfatto per il fatto che si è trattato solo di episodi e in generale i giocatori stanno usando la testa e stanno controllando le emozioni.

“We’re looking to practice like we play, so we’re looking to have self-control. I think for the most part we have. The guys are doing a pretty good job of taking care of business. I think for the most part it’s been minimal.” [Jack Del Rio]

Una cosa che mette d’accordo tutti gli osservatori è che Cook non sembra al momento essere in grado di impensierire Matt McGloin per la posizione di backup.

Come detto in molte occasioni è decisamente presto, ma al momento Justin Ellis a detta dell’head coach Jack Del Rio è davanti a Dan Williams come NT nella virtuale depth chart.

“It’s pretty much open competition everywhere and we really like the idea of playing the guy who’s performing the best and who’s going to help us win on Sundays. Thus far, we as a staff think that ‘Jelly’ [Justin Ellis] is ahead of Dan [Williams], but we’re a long way from lining it up in September. ‘Jelly’ is off to a great start.” [Jack Del Rio]

In ogni caso Del Rio ha detto che entrambi giocheranno parecchi snap e ci sarà rotazione.

Il LB Neiron Ball si è completamente ripreso dall’infortunio che ha fatto deragliare la sua stagione da rookie lo scorso anno, e vuole recuperare il tempo perduto. Lunedì Ball ha confidato che l’infortunio al ginocchio subito lo scorso anno ha richiesto due interventi chirurgici e questo spiega come mai il LB è stato costretto nella IR nonostante inizialmente la previsione fosse una assenza di 3-4 settimane.

“I was expecting to be back and it ended up I had to get another surgery. It was definitely tough, but it was the cards I was dealt.” [Neiron Ball]

Per il secondo giorno consecutivo Jalen Richard si è messo sotto i riflettori. Secondo l’insider Levi Damien è stato il RB a regalare la giocata del giorno:

The best move of the day came from Richard, who took a short pass from Matt McGloin and put an incredible spin move on Ben Heeney to break free up field. Heeney looked to have him wrapped up completely only to have Richard unravel him and keep his feet. Richard has a low center of gravity with great balance and it was on display with that move. [Levi Damien]

Martedì la squadra si è concessa, come previsto dal CBA, una giornata di riposo.

TRANSAZIONI – ADDIO A ROY HELU JR.

Avevamo preannunciato che si trattava solamente di una questione di tempo ed ora è ufficiale, il RB Roy Helu Jr. è stato tagliato dalla Injured Reserve dopo che il giocatore e la squadra hanno trovato un accordo economico.

Helu lascia Oakland avendo giocato solo 9 partite ed avendo fatto registrare 17 corse per 39 yard e 9 ricezioni per 75 yard e 1 TD.

FONTI E LETTURE CONSIGLIATE

Fonti principali:

Letture consigliate:

Annunci

One thought on “Raiders Training Camp 2016 – Day 3 e 4 – Pads on

  1. Pingback: I Raiders pubblicano la prima depth chart del 2016 | Raiders Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...