I Raiders hanno tagliato il S Nate Allen

I Raiders hanno comunicato di aver tagliato il S Nate Allen dopo una sola stagione in nero-argento.

2015-08-30_PRE3_Cardinals-Raiders_Nate_Allen

Il S Nate Allen durante la partita di preseason tra Raiders e Cardinals. (Foto: Ben Margot/AP Photo)

Allen durante la free agency 2015 aveva firmato con i Silver & Black un ricco contratto quadriennale che poteva fargli mettere in tasca fino a 23 milioni di dollari. 

La stagione per l’ex Eagles è stata un disastro. Infortunatosi al ginocchio durante la prima di regular season Allen è stato inserito nella IR/Designated for Return list, ed ha quindi saltato le successive 8 partite.

Rientrato in campo contro i Vikings in week 10 ha giocato altre quattro partite prima di subire un nuovo infortunio che ha costretto i Raiders ad inserirlo in IR, questa volta in modo definitivo.

Nelle 5 partite ufficiali giocate Allen non ha mai convinto, risultando molto insicuro soprattutto nei placcaggi. Per lui 11 placcaggi, 2 passaggi deviati ed 1 intercetto. Certamente non quello che ci si aspettava da lui visto che per la stagione 2015 si è messo in tasca ben 7 milioni di dollari tra stipendio base e bonus).

Come detto Allen aveva firmato un contratto di 4 anni che i Raiders avevano strutturato in maniera tale da caricare la quota garantita tutta nel primo anno. In questo modo l’aver tagliato il S permette di risparmiare 5 milioni di dollari nel 2016 senza conseguenze sul salary cap in termini di dead money.

Come detto nell’articolo in cui abbiamo parlato dei free agent e dei giocatori a rischio taglio, bisognava prendere una decisione in tempi celeri su Allen, visto che lo stipendio base del 2016 pari a 4.9 milioni di dollari sarebbe diventato completamente garantito, secondo quanto riporta Over the Cap, il terzo giorno dopo il Super Bowl, cioè mercoledì 10 febbraio.

Ora i Raiders devono sostituire la coppia di safety titolari visto anche il ritiro di Charles Woodson. Nel roster ci sono alcuni giovani acerbi mentre i due principali backup, Taylor Mays e Larry Asante, sono rispettivamente un unrestricted FA e un restricted FA.

Il coaching staff potrebbe valutare la conversione definitiva di TJ Carrie, visto che il CB ha giocato diverse partite come safety in sostituzione di Allen senza sfigurare

In questo articolo di PFF trovate i migliori 10 S che dovrebbero diventare free agent quest’anno. Vedremo chi rinnoverà con la propria squadra, chi verrà indicato con il franchise tag e chi invece sarà lasciato libero di testare il mercato.

Annunci

4 thoughts on “I Raiders hanno tagliato il S Nate Allen

  1. Pingback: I Raiders hanno messo nuovamente sotto contratto Nate Allen | Raiders Italia

  2. Pingback: Offseason 2016 – Franchise tag, Scouting Combine e informazioni utili | Raiders Italia

  3. Pingback: Free Agency 2016 – team needs (DIFESA) | Raiders Italia

  4. Pingback: I Raiders hanno tagliato il LB Curtis Lofton | Raiders Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...