I Raiders “ospiteranno” i Texans in Messico nel 2016?

Se ne parlava da un po’ ma adesso stanno iniziando ad arrivare conferme. Secondo una indiscrezione diffusa da ESPN i Raiders rinunceranno ad una partita casalinga nel 2016 per giocare una gara delle International Series a Città del Messico.

2005_NFL_Mexico_Azteca_Stadium

L’Estadio Azteca di Città del Messico ha ospitato una partita di regular season NFL nel 2005, quando gli Arizona Cardinals hanno “ospitato” i San Francisco 49ers

Secondo ESPN sarà la partita contro gli Houston Texans ad essere giocata a sud del confine. 

Certamente i Raiders hanno un grande seguito tra le comunità latine e questa potrebbe essere un’occasione per aumentare l’esposizione mediatica e ritagliarsi un’altra fetta di mercato in Messico, eppure la mossa sembra essere stata studiata per favorire Houston e i Texans.

Il prossimo anno il Super Bowl LI si giocherà nella città texana e sicuramente la NFL ha interesse ad attirare il pubblico messicano per aumentare il giro d’affari e la partecipazione alle attività di contorno alla partita. I Texans inoltre, vista la prossimità di Houston al Messico, hanno la possibilità di espandere i loro campo di influenza senza rinunciare ad una partita casalinga.

Secondo John McClain dello Houston Chronicle il proprietario dei Texans Bob McNair starebbe pressando la NFL da anni per espandere le International Series in Messico ma furbescamente vuole i vantaggi dell’esposizione internazionale senza ridurre il numero delle sue partite a Houston.

Owner Bob McNair and president Jamey Rootes have told the league for a couple of years how much they would like for the Texans to be involved in the international series, preferably in Mexico City because they have a growing fan base in Mexico.

McNair has insisted he won’t give up a home game at NRG Stadium but would like to play a road game in Mexico City. Oakland is a natural because of its current circumstances.

Se la partita a città del Messico verrà confermata (è prevista una conferenza stampa della NFL venerdì sull’argomento) sarà la prima volta che una partita delle International Series verrà giocata in una città diversa da Londra.

La NFL aveva già giocato una partita di regular season in Messico nella stagione 2005. In quella occasione erano stati gli Arizona Cardinals ad affrontare allo Stadio Azteca di Città del Messico i rivali di Division San Francisco 49ers davanti a 103467 spettatori.

Non è dato sapere se sono stati i Raiders a offrirsi volontari o se è stata la NFL ad imporre la rinuncia ad una partita casalinga ai Silver & Black. Una cosa è certa, il popolo nero-argento di Oakland sta seriamente rischiando di perdere definitivamente la squadra ed ora si ritroverebbe per la seconda volta in tre anni a perdere una delle 8 partite casalinghe. I Raiders avevano infatti giocato nelle International Series nel 2014 a Londra, dove avevano “ospitato” i Miami Dolphins.

Annunci

One thought on “I Raiders “ospiteranno” i Texans in Messico nel 2016?

  1. Pingback: Ufficiale: il 21 novembre Texans-Raiders a Città del Messico | Raiders Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...