Pro Bowl: Amari Cooper sostituisce Brandon Marshall

Una marea nera sta per raggiungere le Hawaii. No, non si tratta di un disastro ambientale, ma dell’armata di giocatori dei Raiders che si sono guadagnati la chiamata al Pro Bowl.

Mercoledì Derek Carr ha ufficialmente preso il posto dell’infortunato Aaron Rodgers, giovedì notte è stato comunicato che anche il rookie WR Amari Cooper parteciperà alla passerella dell’Aloha Stadium.

2015_w02_Ravens-Raiders_Amari_Cooper

Il rookie WR degli Oakland Raiders Amari Cooper (89) va a segnare un TD contro i Baltimore Ravens all’O.co Coliseum. (Foto: Cary Edmondson/USA TODAY Sports)

Cooper prende il posto del WR dei New York Jets Brandon Marshall. 

Il rookie da Alabama è il quinto giocatore dei Raiders ad ottenere la convocazione quest’anno. Il LB/DE Khalil Mack, il S Charles Woodson e il FB Marcel Reece (che come detto però non giocherà per via della squalidìfica in cui è incorso) sono prime scelte mentre il QB Derek Carr e Cooper erano stati originariamente indicati come riserve. C’è ancora la possibilità che anche il RB Latavius Murray possa raggiungere i compagni visto che anche lui è nella lista delle riserve.

La NFL non comunica la posizione dei vari giocatori nella graduatoria delle riserve, ma sicuramente sia Cooper che Murray non erano le prime riserve nei rispettivi ruoli. Prima di Cooper erano stati chiamati Allen Robinson (Jaguars) a sostituire Calvin Johnson (Lions) e Jarvis Landry (Dolphins) a sostituire Antonio Brown (Steelers). Per quanto riguarda i RB sicuramente davanti a Murray c’era Chris Ivory (Jets) che ha sostituito LeSean McCoy (Bills). Una nuova occasione potrebbe presentarsi per Murray se i Panthers arrivassero al Super Bowl, in quanto in quel caso Jonathan Stewart dovrebbe rinunciare al Pro Bowl.

Cooper è il primo rookie dei Raiders dai tempi di Charles Woodson (1998) ad arrivare al Pro Bowl. In totale, secondo il Media Relations Assistant della squadra Adam Klionsky, solo altri 5 Silver & Black hanno ottenuto questo riconoscimento nel loro anno da rookie: Charles Woodson (1998), Tim Brown (1988), Marcus Allen (1982), Ray Guy (1973) e Raymond Chester (1970).

Cooper è stato il primo rookie dei Raiders a raggiungere le 1000 yard su ricezione ed ha stabilito diversi record di squadra in questa stagione.

Pur limitato da un infortunio al piede nella seconda parte della stagione, Cooper ha concluso primo tra i WR rookie in ricezioni (72) e yard su ricezione (1070) e primo a pari merito con Tyler Lockett in TD su ricezione (6).

Il numero 89 è sempre molto critico con se stesso e nelle interviste di fine stagione aveva detto che probabilmente non meritava il Pro Bowl questa stagione. Non c’è dubbio che ci siano aspetti su cui deve lavorare tanto, in primo luogo ridurre il numero di drop, ma il ragazzo della Florida ha indubbiamente un talento incredibile e questa potrebbe essere solo la prima di una lunga serie di convocazioni al Pro Bowl.

Annunci

2 thoughts on “Pro Bowl: Amari Cooper sostituisce Brandon Marshall

  1. Pingback: Pro Bowl: Latavius Murray sostituisce Jonathan Stewart | Raiders Italia

  2. Pingback: Raiders 2015 – Una stagione tra alti e bassi | Raiders Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...