Raiders at Browns preview

Quali sono i veri Raiders 2015? Quelli inguardabili che sono stati umiliati dai Bengals all’esordio o quelli combattivi che, nonostante le tante imperfezioni, sono riusciti a strappare la vittoria domenica scorsa contro i Ravens?

La risposta potrebbe arrivare già domenica, quando i Silver & Black affronteranno i Browns a Cleveland, per la prima trasferta stagionale della squadra.

season_matchups_2015_w03_Raiders-Browns

Le due squadre hanno lo stesso record (1-1) ed entrambe vogliono rilanciarsi e tornare credibili agli occhi dei tifosi dopo tanti anni di mediocrità.

Johnny Manziel ha portato la squadra alla vittoria domenica scorsa ma tornerà in panchina perché l’head coach Mike Pettine gli preferisce il più esperto e affidabile Josh McCown, ripresosi dopo una settimana di stop per la commozione cerebrale riportata nella partita d’esordio. 

2015_w03_infografica_Raiders-Browns_previewNel loro sito ufficiale i Browns hanno pubblicato una infografica con qualche statistica sulle due squadre. Vediamo qualche altro dato interessante.

Partiamo dall’attacco: i Raiders hanno conquistato 48 primi down (5 con le corse – 30 su passaggio – 8 grazie a penalità) contro i 28 (12 – 15 – 1) conquistati dai Browns, e già da come sono stati conquistati si capiscono alcune cose. L’attacco dei Browns in queste prime due partite è stato più equilibrato (110 giochi offensivi suddivisi in 58 corse, 47 passaggi tentati e 5 sack subiti), mentre i Silver & Black si sono affidati troppo al proprio QB (127 giochi suddivisi in 35 corse, 89 passaggi tentati e 3 sack subiti) nonostante abbiano un RB che sta giocando bene. La squadra di Del Rio dovrà sfruttare maggiormente il gioco di corse nel proseguo della stagione per evitare che l’attacco diventi prevedibile e facilmente controllabile. Ancora più importante sarà questa domenica visto che gli avversari sono la peggiore difesa contro le corse della lega.

Difensivamente il vantaggio al momento è tutto a favore dei Browns. La squadra di Cleveland è a metà classifica nella NFL in quanto a yard concesse a partita (359), i Raiders invece sono ultimissimi (444.5) e ben staccati dalla concorrenza. Nel dettaglio la difesa di Pettine ha concesso 320 yard su corsa (ultimi nella NFL) e 398 su passaggio (quarta miglior difesa), mentre quella di Del Rio ha regalato agli avversari 236 yard su corsa (ventesimi su 32 squadre) e ben 653 su passaggio (terzultimi). I Browns hanno inoltre al loro attivo 7 sack e 1 intercetto contro i 0 sack e 1 intercetto di Khalil Mack e compagni.

INFORTUNI

 I Browns hanno già dichiarato out tre giocatori, il LB Scott Solomon (caviglia), il K’Waun Williams (commozione cerebrale) e il RB Robert Turbin (caviglia). Il DE titolare Desmond Bryant (spalla) e il CB Justin Gilbert (bicipite femorale) sono in forte dubbio. Gli altri infortunati, tra cui i titolari Josh McCown, Barkevious Mingo (ginocchio) e Mitchell Schwartz sono probable.

Per quanto riguarda i Raiders saranno fuori di nuovo Justin Ellis (caviglia) e Benson Mayowa (ginocchio); Jamize Olawale (caviglia) sarà valutato nel pre-partita mentre i due veterani Charles Woodson (spalla) e Justin Tuck (ginocchio) saranno sicuramente in campo.

Raiders_injury_report_2015_week03

INCROCI (GLI EX)

I due coach degli special team nero-argento Brad Seely (ST coordinator) e il suo assistente Tracy Smith hanno fatto due stagioni insieme a Cleveland nel 2009 e 2010. Seely aveva anche la carica di assistant head coach.

L’offensive coordinator dei Browns John DeFilippo è stato QB coach dei Raiders dal 2007 al 2008 e poi di nuovo dal 2012 al 2014.

Il QB titolare dei Browns Josh McCown ha giocato in nero-argento nel 2007.

Il DE Desmond Bryant ha giocato i primi quattro anni della sua carriera (2009-2012) ad Oakland.

Vi interessano altri incroci? Ne trovate a volontà in questo articolo.

MARRON, MARRON E ANCORA MARRON

I Browns hanno comunicato il loro look per la sfida di domenica. Ai Raiders toccherà sopportare la combinazione più brutta che la squadra di Cleveland poteva proporre: maglia, pantaloni e calze marron…

2015_w03_Browns_uniform

ALL-TIME RECORD E UN PO’ DI STORIA

I Raiders guidano la serie contro i Browns per 11-10 nella regular season e 2-0 nei playoff. La prima sfida ufficiale risale al 1970 (vittoria dei Raiders in casa per 23-20), l’ultima all’anno scorso (Raiders sconfitti a Cleveland 13-23).

L’ultima vittoria dei Raiders risale al 2011 in casa (24-17) mentre l’ultima vittoria a Cleveland è del 1985 (21-20 per gli allora LA Raiders). Da allora sono arrivate 3 sconfitte.

Una delle partite più importanti tra le due squadre risale al 4 gennaio 1981, il Divisional Playoff. Nel vento gelido di Cleveland, con temperatura sottozero, i Silver & Black conquistarono la vittoria per 14-12 che li avrebbe lanciati verso il loro secondo anello del Super Bowl.

red-right-88

Viste le condizioni meteo i due attacchi faticavano non poco. Il primo quarto si era concluso 0-0, un intercetto per parte e tanti punt. Nel secondo quarto i Browns avevano sbagliato due field goal e Ted Hendricks aveva bloccato un extra point dopo il TD di Ron Bolton, che aveva riportato in end zone un intercetto su Plunkett. Un TD di Mark van Eeghen aveva portato gli ospiti in vantaggio ma nel secondo tempo il kicker dei Browns Don Cockroft aveva permesso ai suoi di riprendere in mano la gara con due FG. La difficoltà data dal gelo aveva portato i Browns a mancare un altra trasformazione da tre punti quando l’holder Paul McDonald non era riuscito a sistemare la palla al suo kicker dopo un brutto snap. Nell’ultimo quarto i Silver & Black erano nuovamente passati in vantaggio grazie al secondo TD di van Eeghen ma non erano riusciti a chiudere la partita.

Ultimo drive della partita… Brian Sipe sembra riuscire a muovere bene la palla e in due giocate guadagna 52 yard, Greg Pruitt ne guadagna altre 14 con una corsa arrivando alle 14 dei Raiders. Ai Browns basta consumare tempo e calciare un FG per vincere la gara. Pruitt guadagna una yard su corsa e, a 49 secondi dalla fine, Cleveland chiama un time out.

L’head coach Sam Rutigliano dà lo schema al suo QB, “Red Slot Right, Halfback Stay, 88”. Viste le difficoltà nei field goal precedenti il coach non si fida di calciare ma chiede a Sipe di non forzare il lancio. Dave Logan è il target numero uno ma il S nero-argento Burgess Owens lo copre bene. Sipe vede il TE Ozzie Newsome in end zone e lancia per lui, ma Mike Davis taglia davanti al ricevitore avversario e intercetta la palla.

I Raiders vincono e la partita entra nella storia come Red Right 88.

Potete trovare un riassunto dettagliato della sfida e un breve video sul sito dei Raiders.

Avete tempo di gurdarvi tutta la partita? Eccola qui, finchè non viene oscurato il video:

LETTURE CONSIGLIATE

Chiudiamo con un’analisi finale di ciò che è accaduto nella sfida contro i Ravens. In cosa devono migliorare i Raiders?

Annunci

10 thoughts on “Raiders at Browns preview

  1. una cosa è sicura:
    i browns hanno la divisa ed il casco più brutto della nfl..:-)

    se,come hai giustamente detto tu,riusciremo a bilanciare corse e passaggi ed in difesa a fare una partita decente possiamo vincere…

    Mi piace

  2. una cosa che ho notato è che concedono in difesa la conversione del 3 down nel 48 % dei casi…dobbiamo approfittarne…
    tutto sommato bene la nostra tenera difesa che è al 33%…

    Mi piace

      • Contro i Bengals:
        4° e 1 dalle 3 di OAK, J. Hill corsa da 3 yard, TD
        Contro i Ravens:
        4° e 1 sulle 29 di BAL, J. Forsett corsa da 1 yard
        4° e 1 sulle 15 di OAK, J. Flacco corsa da 2 yard

        Che stats cerchi per le penalità? Se ti basta numero di penalità fatte e yard di penalità le puoi trovare partita per partita nel game center nella scheda “Analize“.
        Se ti servono penalità divise per tipologia (holding, false start, ecc) francamente non credo ci siano su NFL.com…

        Mi piace

    • trovate..
      in attacco 138 yds( 13emi )
      difesa 159 yds (10emi)
      la classifica è al contrario (1° chi ne ha fatte di più)
      quindi non siam messi benissimo

      browns
      attacco 149 (9)
      difesa 115 (22)

      intotale meglio loro

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...