Raiders Italia compie 1 anno!

Sembra ieri e invece è passato già un anno… Il 30 agosto 2014 nasceva, dopo anni di tentennamenti, il blog Raiders Italia.

Raiders_torta_helmet

Tanti auguri a te… tanti auguri a teeee… tanti auguri Raiders Italia… tanti auguri a teeee!

E’ giunto il momento di tirare qualche somma

Nel mio primo post scrivevo:

Amo scrivere ed amo i Raiders, ma fino a qualche mese fa non avrei mai immaginato di aprire un blog perchè non sono mai stato un grande fan dei “diari” su cui la gente esprime pubblicamente i propri pensieri. E poi, chi mai potrebbe essere interessato a leggere quello che ho da dire sulla mia squadra e sulla NFL in generale?

La vita di un blogger italiano che vuole parlare di una squadra NFL non è certo facile. Chi è appassionato ha già i suoi riferimenti americani e non ha bisogno di un “tramite” per raggiungere le informazioni più importanti. I lettori non sono tantissimi e devo dire che anche io non mi sono impegnato più di tanto per farmi pubblicità… probabilmente se avessi aperto una pagina su Facebook avrei conquistato qualche manciata di lettori in più… invece continua la mia resistenza al social creato da Zuckerberg…

La maggior parte dei follower che ho su Twitter (@RaidersITALIA) sono stranieri, interessati ovviamente più alle foto storiche che pubblico che non ai miei articoli, e su Google+ (+RaidersItalia)… si, dai, chi è che usa Google+?!

La nave pirata è pronta, ma sono un capitano senza equipaggio e navigare in solitario non è mai stata la mia aspirazione, per cui spero di raccogliere durante il cammino una nutrita schiera di compagni di avventura. Ho un’idea abbastanza precisa di cosa voglio ottenere, ma non conosco bene questi mari nè questa nave, quindi è probabile che all’inizio navigherò a vista sperando di non andare alla deriva, pronto a correggere la rotta anche grazie ai suggerimenti di chi avrà voglia di seguirmi e di interagire con me… spieghiamo le vele, issiamo il Jolly Roger e salpiamo… ci sono navi da abbordare, tesori da depredare, città da saccheggiare…

Voglio ringraziare pubblicamente gli amici di Huddle Magazine e i ragazzi della community NFL Fans ItaliaVoglio inoltre esternare la mia riconoscenza per chi in questi 12 mesi è salito a bordo e mi ha fatto compagnia con i suoi commenti: Sim, Massimo e Doherty. Grazie ragazzi, i vostri commenti mi fanno un enorme piacere e mi spingono a continuare l’avventura.

Ho tanti progetti in incubazione da anni, e sempre troppo poco tempo per svilupparli… Qualche sorpresa per questo secondo anno di navigazione è in cantiere; speriamo vada tutto per il meglio e che non si presentino intoppi… Vorrei inoltre rinnovare il layout del blog ma sono troppo pigro per metterci mano…

Insomma, sta per iniziare una nuova stagione per i Raiders e sta iniziando una nuova stagione per il blog… Speriamo che entrambe le avventure siano baciate dalla fortuna e che siano ricche di successi!

Io faccio scalo ad ogni porto… qualora vogliate approfittarne per salire a bordo…

Annunci

3 thoughts on “Raiders Italia compie 1 anno!

  1. auguri !!!
    purtroppo ho scoperto solo qualche mese fa’ il blog ma,ora la sua lettura è
    diventata un appuntamento quotidiano per alimentare la mia passione “insana” per i raiders..:-)
    grazie di cuore per il tempo e la competenza che dedichi a queste pagine !
    once a raider,always a raider…
    doherty
    p.s
    il layout va benissimo ..
    anch’io ho una repulsione per facebook..
    sono gia’ in fibrillazione per il match di stasera coi cardinals…:-)

    Liked by 1 persona

  2. Grazie a te del tempo che dedichi a questo blog.. Io ogni cosa che riguarda i Raiders la leggo sempre con piacere, meglio ancora se scritto da un connazionale!
    Auguri e presto farò pubblicità a questo blog ad altri amici 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Sniff… sob… lo sai che sono un vecchio sentimentale!
    Io non riesco a capire come fai a trovare il tempo, ma soprattutto le energie, per portare avanti il progetto… mi piace immaginarti in una partita in slow motion, in cui solo tu ti muovi a velocità normale e lanci, poi scatti in avanti e corri a ricevere la tua stessa palla, e mentre la attendi ne approfitti per intervistare un cameraman a bordo campo e rimproverare una cheerleader dalla tutina dai colori orribili. Ehi, lasciala in pace, non è colpa sua!!
    Comunque… grazie a te e tanti auguri! Ti auguro di festeggiare il prossimo compleanno con una wild card (insomma, non esageriamo, ma dopotutto l’uomo può sognare).
    Attendo con ansia i nuovi progetti, mentre per quanto riguarda il layout concordo con doherty. Forse è vero che bianco su nero affatica un po’, ma trovare una soluzione implica cambiare i colori sociali!
    Sai già cosa penso di twitter, quindi spero di vederti presto anche su facebook (ok, non sono tanto presente neanche lì, ma valuta i pro e i contro della facilità con cui è possibile diffondere — e commentare — qualunque cosa a casa Zuckerberg)!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...