Uni Watch Power Rankings 2015

Ogni anno Paul Lukas, fondatore di Uni Watch (blog dedicato allo studio anche dei più piccoli dettagli delle uniformi da gioco) e collaboratore di ESPN, pubblica una classifica di gradimento delle divise delle squadre delle maggiori leghe professionistiche americane.

Il formato è cambiato negli anni, ma i Raiders rimangono sempre nelle posizioni di vertice.

Quest’anno Lukas ha deciso di costruire una classifica che valutasse insieme tutte le squadre di una determinata città o regione geografica. I Raiders sono stati inseriti quindi nell’area della baia di San Francisco insieme ai 49ers (NFL), Giants e A’s (MLB), Sharks (NHL) e Warriors (NBA).

UniWatchPowerRankings2015_SFBayArea

Uni Watch Power Rankings – San Francisco Bay Area (Illustrazioni di Robb Harskamp)

Spiega Lukas che la Bay Area accoglie squadre che hanno mentalità molto diverse in merito alle divise. Da un lato ci sono i tradizionalisti (Giants e Raiders) e dall’altro ci sono le squadre che negli anni hanno sperimentato (A’s e Worriors) introducendo a volte elementi estremi e innovativi alle loro divise. Poi ci sono gli Sharks, ancora giovani, che stanno iniziando a trovare la loro identità.

I Raiders prendono un deciso 10 e dominano il gruppo, contribuendo a portare le squadre della baia al quinto posto assoluto.

Per chi avesse curiosità di spulciarsi tutta la classifica ecco il link alla pagina di ESPN. Questo invece è il link alla pagina dove vengono spiegate le regole seguite nella votazione.

A maggio Lukas aveva elencato le sue preferenze relativamente alla sola NFL, e i Raiders si erano piazzati secondi dietro agli Steelers.

Ovviamente per un tifoso dei Raiders non può esserci niente di più bello della divisa nero-argento, un look classico e riconoscibile in tutto il mondo.

Come piccola nota personale mi permetto di aggiungere che il set diventerebbe perfetto se la maglia bianca da trasferta tornasse ad avere i numeri d’argento come negl 1970 o, meglio ancora, come nel 1963-64 (e throwbacks del 2009)

Annunci

3 thoughts on “Uni Watch Power Rankings 2015

  1. Quando Nike è diventata supplier della NFL alcune squadre, tra cui i Raiders, non hanno accettato di passare al template Elite 51 della Nike ed hanno mantenuto le maglie col template Reebok, acquisite da Nike che ci ha apposto il suo marchio.
    Alcune squadre, tipo gli Eagles, non avevano fatto il passaggio perchè la Nike non era ancora in grado di emulare perfettamente il verde delle maglie precedenti.

    Da quest’anno i Raiders sono passati al template Elite 51 (rispetto alle foto che vedi in questo link l’unica differenza è che i Raiders non hanno adottato il Flywire nel colletto).

    Ti metto alcuni link alle foto 2014 nera, 2014 bianca e 2015 per vedere le differenze del template della maglia.

    Mi piace

  2. Grazie mille della spiegazione… Appena avrò una connessione decente ( sto andando con la connessione limitata del telefono.. ) darò un occhio ai link da te postati così da percepire le differenze

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...