Raiders Training Camp 2015 – Day 4 – Grandi, forti e veloci

Quarto giorno di training camp per i Raiders e attacco e difesa si ritrovano nuovamente contro. L’allenamento per il secondo giorno consecutivo prevede che i giocatori indossino le protezioni complete, quindi si è alzato il livello di agonismo. Pass rusher contro uomini di linea, ricevitori contro cornerback, ognuno pronto a dare il meglio di sé per farsi notare dai coach.

Lunedì la difesa è scesa in campo in maglia bianca dopo tre giorni in nero sotto il sole della California, il nero è toccato all’attacco.

2015-08-03_Raiders_training_camp_day4

Michael Dyer continua a dimostrarsi una delle sorprese del training camp (Foto: Raiders.com)

INFORTUNI

Trindon Holliday è stato tolto dalla PUP list dopo aver avuto l’OK dei medici e si è finalmente potuto allenare con i compagni. Holliday è stato messo sotto contratto nella speranza che possa risvegliare uno special team dormiente, che non segna su ritorno di kickoff dal 2011 (Jacoby Ford) e su ritorno di punt dal 2008 (Johnnie Lee Higgins).

I Raiders hanno recuperato anche il rookie CB Dexter McDonald ma in compenso si è fermato il RB Roy Helu Jr.

A bordo campo si è visto per la prima volta Trent Richardson, in buon stato di forma a detta dei presenti:

Del Rio aveva dichiarato domenica di essere molto soddisfatto del fatto che Richardson si fosse presentato a Napa con un peso di poco superiore alle 220 libbre, il peso che aveva al college.

Insieme a Richardson (ancora nella NFI list) a bordo campo si è allenato anche Stacy McGee (PUP), quindi il loro rientro dovrebbe essere prossimo.

Ancora non è stato avvistato invece il WR Rod Streater. Anche Clive Walford, per il quarto giorno di fila, non ha preso parte agli allenamenti.

NOTE DAL CAMPO

In assenza di Walford Mychal Rivera sta facendosi notare, così come il RB Michael Dyer continua a sfruttare l’occasione ghiotta che gli sta concedendo il coaching staff in attesa che Richardson sia pronto a tornare in gruppo.

Ovviamente anche nell’ultimo allenamento si è visto un ottimo Michael Crabtree e un superbo Khalil Mack.

Una vecchia volpe come Gil Brandt ha però indicato un altro ottimo giovane giocatore, il LG Gabe Jackson sta dominando contro i difensori e potrebbe puntare a conquistare la chiamata al Pro Bowl quest’anno.

Taiwan Jones ha recuperato ottimamente dopo l’infortunio dello scorso anno e per sfruttare la sua indubbia velocità il coaching staff lo ha nuovamente convertito da CB a RB. Purtroppo uno dei problemi principali di Jones è sempre stato il non prendersi troppo cura della palla; non è stato certo piacevole quindi assistere al fumble causato da Denico Autry in una azione nella redzone.

REGGIE McKENZIE

McKenzie ha parlato con i reporter prima dell’allenamento. Si è detto molto contento della squadra ed è positivo per il futuro.

I think we’re big and strong. I think we’re fast.

Gli è stato chiesto se i Raiders hanno interesse nel DT Tony McDaniel, tagliato dai Seahawks nonostante fosse uno dei linemen titolari. La risposta del GM ha lasciato intendere che le parti si stiano sentendo.

CONFERENZA STAMPA

Del Rio a fine allenamento ha lasciato parlare il DC Ken Norton Jr.

Norton ha spiegato che per carattere è carico di energia e pieno di entusiasmo, e questo lo contagia anche ai suoi giocatori.

L’obiettivo è che i Raiders siano competitivi, intelligenti, duri e pieni di entusiasmo, che i giocatori diano tutto quello che hanno quando scendono in campo.

Il DC ha spiegato che non vuole riempire di concetti i suoi giocatori, ma assicurarsi che sappiano fare bene una cosa prima di passare alla successiva.

Si sta costruendo, ci sono ampi margini di miglioramente, ma Norton è fiducioso ed ha fatto notare ai cronisti che anche la difesa di Seattle è stata costruita col tempo, lavorando giorno per giorno.

Potete sentire la conferenza stampa integrale su Raiders.com e leggere la trascrizione di quanto detto qui.

INTENSITA’

Norton vuole vedere grande intensità, e dai pochi fotogrammi di un video pubblicato sul sito ufficiale della squadra sembra proprio che l’intensità non manchi in questo training camp.

Martedì la squadra non scenderà in campo per recuperare le energie. Il prossimo allenamento è previsto per mercoledì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...