Semifinalisti per la Hall of Fame Classe 2015

La Hall of Fame ha reso noti i nomi dei 26 semifinalisti che, ancora per qualche mese, potranno continuare a sperare di indossare la giacca d’oro ed avere il proprio busto esposto a Canton, Ohio.

Solitamente i giocatori dell’era moderna (cioè che hanno chiuso la carriera da meno di 25 anni) che vengono ammessi alle semifinali sono 25, ma la HOF garantisce l’accesso al turno successivo a tutti coloro che arrivano a pari punti con il venticinquesimo, quindi quest’anno  sono stati in 26 a superare la selezione, mentre 87 altri colleghi hanno visto svanire la possibilità di far parte della Classe 2015.

Tim_Brown

Ad inizio gennaio ci saranno ulteriori eliminazioni e solo i primi 15 verranno ammessi alle finali.

Qualche tempo fa avevamo esaminato la lista dei 113 nominati, concentrandoci sui nomi dei giocatori che avevano indossato lo scudo (shield) durante la loro carriera.

Dei giocatori che si sono guadagnati la nomina per le loro prestazioni in nero-argento, solo Mr. Raider Tim Brown è rimasto in gara. A Brown si aggiunge il RB Roger Craig, che però si è meritato l’onore indossando i colori della squadra che gioca dall’altra parte della baia di San Francisco.

Tim Brown ha giocato 16 anni con i Raiders (1988-2003) prima di concludere la carriera con i Tampa Bay Buccaneers nel 2004, è attualmente il miglior ricevitore ed il migliore punt returner della storia dei Silver & Black, ed è quinto nella classifica dei giocatori che hanno fatto più punti in maglia nera.

Roger Craig ha giocato una sola stagione con i Los Angeles Raiders (1991), durante la quale ha visto il campo in 15 occasioni facendo registrare statistiche mediocri.

Ecco un breve sunto delle statistiche dei due semifinalisti.

TIM BROWN: 240 partite, 1070 ricezioni per 14734 yard e 99 TD, 50 corse per 190 yard e 1 TD, 320 ritorni di punt per 3272 yard e 3 TD, 49 ritorni di kickoff per 1235 yard e 1 TD

ROGER CRAIG: 15 partite, 162 corse per 590 yard e 1 TD, 17 ricezioni per 136 yard

Non c’è dubbio che i numeri di Tim Brown siano da Hall of Fame, ma è improbabile che il WR (già finalista deluso per cinque anni consecutivi a partire dal 2010) riesca a coronare il suo sogno questa stagione, e non è detto che il suo giorno di gloria arrivi presto. C’è da dire comunque che Andre Reed, eletto nel 2014 dopo essere stato eliminato in finale per ben sette volte dal 2007 al 2013, ha numeri paragonabili a quelli di Brown, quindi i tifosi del WR numero 81 dei Raiders aspettano con ansia che arrivi il giorno anche del loro beniamino.

Il 31 gennaio verrà annunciata la Classe 2015 ed ai candidati dell’era moderna si aggiungeranno per la votazione il centro dei Vikings Mick Tingelhoff (nominato del Senior Selection Committee) e  i due contributors Bill Polian e l’ex director of player personnel dei Raiders Ron Wolf.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...