I Raiders tagliano Bojay Filimoeatu, riprendono Larry Asante e ospitano tre TE per un tryout

Il 28 ottobre i Raiders hanno annunciato di aver tagliato il LB Bojay Filimoeatu ed il giorno dopo hanno comunicato che a prendere il suo posto nel roster sarà la S Larry Asante, già con la squadra durante la preseason. I Silver & Black avevano necessità di rimpolpare il secondario a causa degli infortuni che hanno colpito la squadra. Filimoeatu è stato richiamato nella practice squad visto che nessuno lo ha richiesto via waivers.

DB – LA FORTUNA E’ CIECA, LA SFIGA CI VEDE BENISSIMO

In teoria i Raiders avevano una solida coppia di safety, con il futuro Hall of Famer Charles Woodson finalmente ambientato nel nuovo ruolo di FS dopo una carriera da cornerback e con Tyvon Branch, al rientro dopo l’infortunio che lo aveva costretto a saltare praticamente tutta la scorsa stagione, a coprire il ruolo di SS. Dopo il nuovo infortunio di Branch al suo posto è subentrato Usama Young, ma anche la sua avventura ha avuto vita breve, e l’ex Saints è finito in IR per un infortunio al ginocchio, lasciando il solo Brandian Ross a cercare di tappare il buco che si è creato. Con l’ancora grezzo Jonathan Dowling più adatto a giocare FS non restava che rattoppare il reparto cercando tra i free agent disponibili e sperare che Ross giochi meglio rispetto alla scorsa stagione, quando era risultato una delle safety peggiori della NFL.

Larry Asante (Colts)

Larry Asante

Asante (6’0”, 210 lb / 1.83 m, 95 kg), scelto dai Browns al quinto round del Draft 2010 dopo la conclusione della sua carriera universitaria a Nebraska, ha passato del tempo nella practice squad della squadra di Cleveland prima di essere chiamato nell’active roster dei Buccaneers con i quali ha giocato dal 2010 al 2011 collezionando 14 placcaggi, un intercetto ed un fumble forzato nelle 12 partite giocate. L’ultima sua esperienza in un active roster risale al 2013, quando ha disputato 5 partite con la maglia dei Colts. Come detto, nel 2014 Asante ha giocato parte della preseason con i Silver & Black.

Il 23 ottobre, Asante aveva fatto un nuovo provino per i Raiders insieme a M.D. Jennings, secondo quanto aveva riportato dall’insider NFL Aaron Wilson.

Asante, secondo quanto pubblicato sulla pagina del roster del sito ufficiale dei Raiders, vestirà la maglia numero 42 (durante la preseason aveva il numero 48)

LB – EMERGENZA RIENTRATA

Filimoeatu aveva iniziato la stagione nella practice squad, ma era stato promosso nell’active roster in seguito agli infortuni che avevano decimato i linebacker. Privi di Nick Roach e Sio Moore, e con un Kaluka Maiava a mezzo servizio i Raiders erano stati costretti a promuovere il rookie per rinforzare il reparto. Dopo il ritorno in campo di Sio Moore e l’acquisizione dei più esperti Jamar Chaney e Ray Ray Armstrong, le occasioni per l’undrafted rookie si sono ridotte ed è infatti stato dichiarato inattivo per la partita di domenica contro i Browns.

Bojay Filimoeatu

Bojay Filimoeatu

TE – UN GIRO DI PROVA

Con l’infortunio di David Ausberry, per il quale non si ha ancora una tempistica chiara, i Raiders si ritrovano ridotti all’osso anche nella posizione di TE; dietro a Mychal Rivera c’è solo Brian Leonhardt.

Non arriva quindi inaspettata la notizia, riportata dal solito informatissimo Aaron Wilson, che la squadra ha ospitato per un provino tre TE: Jacob Pedersen, D.C. Jefferson e Michael Egnew.

TEs_Jacob_Pedersen-DC_Jefferson-Michael_Egnew

(da sinistra) Jacob Pedersen, D.C. Jefferson e Michael Egnew

Egnew, scelto dai Miami Dolphins nel terzo round del Draft 2012 da Missouri, è quello del trio che ha più esperienza avendo giocato con i Dolphins nel 2012 e nel 2013 (18 partite di cui 5 da titolare, 7 ricezioni per 69 yard).

D.C. Jefferson, TE di Rutgers, è stato selezionato al settimo round del Draft 2013 dagli Arizona Cardinals, per i quali è sceso in campo 4 volte nel suo anno da rookie senza far registrare alcuna ricezione. Tagliato nel novembre 2013 dopo un arresto per guida in stato di ebbrezza ha passato la preseason con i Carolina Panthers ed è stato tagliato infortunato ad agosto e definitivamente tagliato dalla IR a inizio settembre. Jefferson è stato squalificato per 4 partite per l’utilizzo di sostanze vietate dalla NFL.

Jacob Pedersen, undrafted TE da Wisconsin, ha passato la preseason 2014 con i Falcons.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...